Microsoft, Amazon e Samsung interessate a collaborare con Cyanogen

Grandi case produttrici starebbero osservando Cyanogen per eventuali collaborazioni future

CyanogenMod, che è probabilmente una delle più note varianti del sistema operativo Android, consente ai propri utenti di personalizzare il proprio smartphone più di quanto Google normalmente permetta, e può vantare ben 12 milioni di installazioni attive su una grande varietà di dispositivi. Se poi consideriamo il fatto che, grazie al OnePlusOne, Cyanogen ha potuto vedere finalmente il proprio lavoro installato nativamente su uno smartphone, risulta evidente che la società in questione ha raggiunto risultati eccezionali.

Alla luce di ciò, non c’è da meravigliarsi se importanti aziende guardano a Cyanogen come possibile alleata per eventuali progetti futuri.

Stando a quanto dice The Information, che non scende molto nel dettaglio, case come Amazon.com, Microsoft, Samsung Electronics e Yahoo sarebbero potenzialmente interessate a collaborare oppure ad acquisire Cyanogen.

Cyanogen

 

Tutto ciò, attualmente, non trova un concreto riscontro nella realtà dei fatti, in quanto la software house in questione non sembra avere alcuna intenzione di tali collaborazioni. Ma non è poi così assurdo ipotizzare che in un futuro neanche troppo lontano le aziende sopra citate, dirette avversarie di Google, possano avvicinarsi a Cyanogen, forse come semplici investitori o forse, chissà, per stravolgere l’ecosistema degli OS per dispositivi mobili.


Visita lo Shop ufficiale di Chimera Revo: troverai tantissimi accessori e gadget per telefonia e PC, oltre a smartphone e tablet. Ti aspettiamo!


Rispondi