Migliori emulatori GameBoy e Gameboy Advance per Android

Vi presentiamo i migliori emulatori per ''vecchie'' console portatili Nintendo, GameBoy e Gameboy Advance.

Se siete nostalgici e avete voglia di rigiocare sul vostro device Android a vecchie glorie, o perché no iniziare nuovi titoli, dei famosissimi GameBoy, GameBoy Color e GameBoy Advance siete finiti nell’articolo giusto. Ci sono molte alternative sia nel Play Store, sia semplicemente cercando su Internet e ho raccolto quelli che secondo me sono i migliori.

Gbcoid

Passiamo subito all’emulatore del GameBoy e GameBoy Color disponibile attraverso Sourceforge, ed essendo quindi all’esterno del Play Store di Google scaricheremo l’apk dell’emulatore e lo installeremo manualmente selezionando il file attraverso un file manager. Funzioni di GBCoid:

  • Salvataggi rapidi
  • Cheat (trucchi)
  • Personalizzazione layout touchpad
  • Supporto per pad esterni
  • Regolazione video

GBCoid è completamente gratuito e scaricabile al seguente indirizzo:

Download | GBCoid su Sourceforge

My OldBoy!

My OldBoy! è sempre un emulatore per GameBoy e GameBoy Color disponibile, però, nel Play Store in due varianti: una gratuita ed una a pagamento che permette di sbloccare alcune funzioni; ecco tutte quelle disponibili:

  • Emulazione veloce
  • Ottima compatibilità con i giochi.
  • Salva quanta più batteria possibile.
  • Emulazione del cavo link tra due rom sullo stesso device, o tra diversi device via Bluetooth o Wi-Fi.
  • Supporto codici Gameshark
  • IPS/UPS ROM patching
  • Fast-forward per saltare lunghe storie, a seconda dell’hardware può andare ad una velocità 50 volte quella normale.
  • Salva il gioco in qualsiasi momento.
  • Virtual Keypad (il multi-touch richiede Android 2.0 o successivo), con possibilità di aggiungere collegamenti per salvare/caricare.
  • Screen layout editor
  • Supporto controller esterni
  • Interfaccia grafica Holo
  • Crea e switcha tra differenti layout e mappature
  • Crea scorciatoie dei giochi per avviarli dalla home

Una nota positiva per questo emulatore è la possibilità di poter fare scambi tra vari device o anche sullo stesso dispositivo tra due ROM.

Download | My OldBoy free su Google Play Store

Download | My OldBoy full su Google Play Store

Gameboid

Passiamo adesso agli emulatori del Gameboy Advance. Il primo è Gameboid dallo stesso creatore di gbcoid, come quello per Gameboy e Gameboy color anche questo è totalmente gratuito ma non presente nel Google Play Store.

  • Salvataggi rapidi.
  • Cheat (trucchi).
  • Personalizzazione layout touchpad.
  • Supporto per pad esterni.
  • Regolazione video.

Download | Gameboid su Dropbox

My Boy!

MyBoy viene sempre dallo stesso sviluppatore di My OldBoy! e le caratteristiche e funzioni sono molto simili, eccole qui elencate:

  • Emulazione veloce.
  • Compatibilità con i giochi eccellente.
  • Risparmia batteria al masismo possibile.
  • Emulazione del cavo link tra due rom sullo stesso device, o tra diversi device via Bluetooth o Wi-Fi.
  • supporto per codici GameShark/ActionReplay/CodeBreaker.
  • Emulazione BIOS ad alto livello. Nessun file Bios necessario.
  • IPS/UPS ROM patching.
  • Fast-forward per saltare lunghe storie, a seconda dell’hardware può andare ad una velocità 50 volte quella normale.
  • Salva il gioco in qualsiasi momento.
  • Virtual Keypad (il multi-touch richiede Android 2.0 o successivo), con possibilità di aggiungere collegamenti per salvare/caricare.
  • Screen layout editor.
  • Supporto controller esterni.
  • Interfaccia grafica Holo.
  • Crea e switcha tra differenti layout e mappature.
  • Crea scorciatoie dei giochi per avviarli dalla home.

Anche per questo emulatore una nota positiva per la possibilità di poter fare scambi tra vari device o anche sullo stesso dispositivo tra due ROM. In negativo, invece, sembra che consumi più batteria della controparte Gameboid

Download | MyBoy free su Google Play Store

Download | MyBoy full su Google Play Store

Rispondi