Windows: 5 applicazioni gratuite Open Source da avere assolutamente

Esistono molti software di qualità in circolazione ma spesso bisogna pagare una cifra abbastanza consistente per poter acquistare questi prodotti professionali. Fortunatamente però ci sono anche programmi gratuiti con caratteristiche molto simili e che non fanno rimpiangere i più blasonati e costosi software a pagamento. Quali sono questi software? Ecco una lista delle 5 applicazioni gratuite ed open source che non possono mancare sul vostro sistema Windows, specialmente se volete risparmiare qualche quattrino!

OpenOffice.org

OpenOffice.org è una suite d’ufficio gratuita e valida con un set di programmi software open source che include cloni di Word, Excel, Access, Power Point, un programma di matematica. OpenOffice supporta numerose lingue, salva i propri documenti in un un formato standard internazionali ed aperto ed è compatibile con Windows 2000, XP, 2003, Vista e 7.

InkScape

Inkscape è un programma Open Source per il disegno vettoriale. Un’alternativa validissima ai più blasonati software di settore quali Illustrator, Corel Draw, Xara x, Freehand. Il programma presenta un’interfaccia intuitiva ed user friendly che permette anche ad utenti dilettanti nel mondo della grafica di riuscire ad ottenere risultati soddisfacenti. È possibile utilizzare Inkscape per creare loghi, grafica, icone, grafica per siti web e tanto altro ancora. Vi ricordo che esiste anche un forum italiano dedicato ad Inkscape che vi segnalai in questo articolo. Inkscape è ufficialmente supportato per Windows 2000, 2003 e XP, ma di solito viene anche eseguito senza problemi in Windows Vista e 7.

Gimp

Il programma per eccellenza per sostituire Adobe Photoshop! Gimp è un potente programma open source di elaborazione grafica che presenta numerosi strumenti e filtri per l’editing di foto e di immagini. Supporta l’editing avanzato di immagini attraverso i livelli ed i canali e può essere utilizzato anche per creare animazioni. Supporta anche numerosi plugin che ne aumentano le potenzialità. Gimp è compatibile con Windows XP SP2 e Vista. Non è precisato se Windows 7 è supportato ufficialmente anche se io lo utilizzo da mesi e non ho riscontrato nessun problema di compatibilità.

Filezilla

FileZilla è un client FTP gratuito ed open source. Molto efficace sia per caricare che scaricare file, presenta un’interfaccia a schede e molto semplice da utilizzare. Disponibile in più lingue, è compatibile con Windows XP, Vista e 7.

7-zip

7-Zip è un software che supporta la compressione e la decompressione dei file compressi. Supporta pianemente formati come ZIP, GZIP, TAR, BZIP2, WIM, YZ e naturalmente 7z. Una validissima alternativa a Winrar e WinZip, programmi non completamente gratuiti ma estremamente validi anche nelle loro versioni di prova. Con 7-Zip è possibile decomprimere formati di file come RAR, ISO, CAB, DEB, FAT, NTFS e molti altri. Ottimo anche il supporto alla crittografia AES-256 per i formati ZIP e 7z. 7-Zip funziona con Windows 98, ME, NT, XP, 2000, 2003, 2008, Vista e 7.

E voi, come valutate questi strumenti? Li utilizzate o preferite altre alternative? Naturalmente segnalateci i vostri software gratuiti che non possono mancare sul vostro sistema Windows!

via | online-tech-tips

4 Commenti

  1. Vincenzo

    Segnalo anche questo: Free Download Manager, che permette di scaricare più velocemente un file (cercando di sfruttare tutta la banda disponibile) e di interrompere il download e riprenderlo in un secondo momento. Link: http://www.freedownloadmanager.org/

    Altre caratteristiche:
    - HTML Spider
    - Site Explorer
    - Flash video download
    - BitTorrent support
    - ecc.. qui la lista completa: http://www.freedownloadmanager.org/features.htm

    L’ultima versione stabile è la 3.0 (io sto usando la 3.5 RC scaricabile da qui: http://www.freedownloadmanager.org/board/viewtopic.php?f=1&t=15061). Il programma è disponibile anche in italiano.

    Rispondi
  2. Giuliano Milio

    metterei libreoffice al posto di openoffice :)

    Rispondi
  3. Anonimo

    l’unico tra questi che non ho mai usato e InkScape.. per il resto gli altri sono ottimi.. :)

    Rispondi
  4. Anonimo

    l’unico tra questi che non ho mai usato e InkScape.. per il resto gli altri sono ottimi.. :)

    Rispondi

Rispondi