[Video] Ecco come può migliorare sensibilmente l'editing di testi su iOS

Da quanto i tablet sono entrati in commercio molte persone non accendono nemmeno più il computer se non per determinate e rare evenienze. Addirittura alcuni preferiscono scrivere testi sul proprio iPad. Pensandoci, però, l’iPad non è poi così comodo per quanto riguarda l’editing di testi. Come si può migliorare l’esperienza di text editing su iOS? Questa è la domanda che si è posto un utente di YouTube, danielchasehooper, il quale ha deciso di pensare ad una comoda soluzione. E, credetemi, è tutta da prendere in considerazione.

Cos’è che manca sulla tastiera virtuale di iOS e che invece ci aiuta molto nella scrittura di testi su un comune computer? Ma certo: i tasti per spostare velocemente il cursore e selezionare porzioni di testo! D’altro canto, però, potrebbe risultare problematico, in modo particolare su iPhone, l’inserimento di nuovi pulsanti nella tastiera di iOS in modo da permettere una più agevole stesura dei testi.

Dunque, il creatore del concept ha ben pensato a delle gestures basate sulla pressione di determinati tasti già presenti. Mentre ora bisogna spostare con il dito il cursore e posizionarlo nella posizione voluta con precisione, nel concept basta fare qualche tap o swipe per spostare il cursore alla lettera o alla parola successiva o precedente. Lo stesso vale nel caso in cui si vuole selezionare del testo: come siamo già abituati sul computer, bisogna premere la combinazione per far scorrere il cursore contemporaneamente al tasto Shift.

L’idea è originale, nonché molto utile. In tanti vorrebbero averla sulla prossima versione di iOS. Sicuramente sarà di maggiore utilità su iPad, dove la stesura di testi è decisamente più frequente rispetto all’iPhone. Tuttavia, una soluzione del genere potrebbe portare vantaggi anche sullo smartphone di Apple.

via

Rispondi