Emuletro: emulatore Open Source di giochi Nintendo, GameBoy, Playstation One e tanti altri

Salve a tutti, il mio nome è Saro Newland e grazie a questo piccolo spazio che mi ha gentilmente offerto Tanino, vi voglio parlare del mio progetto Open Source chiamato Emuletro. Emuletro è un emulatore multiconsole OpenSource, o meglio, un contenitore di emulatori videoludici confezionati e compressi in uno solo. Si può definire come un front-end completo per le più famose e divertenti console di maggior successo al mondo come i vecchi Nintendo, GameBoy, persino Playstation One, eccetera.

Il funzionamento è estremamente semplice: sia avvia Emuletro, si seleziona la console da emulare dal menu orizzontale e si gioca con le roms che avete precedentemente caricato (che potete facilmente reperire il giro sul web, google è vostro amico). Al contrario delle precedenti versioni, Emuletro 2.0 include la funzione di inserimento roms all’interno del programma, che potrete allegare ad un screenshoot o alla copertina del gioco da caricare.

Scendendo più nel dettaglio, le console che potrete emulare con Emuletro sono:

  • Nintendo
  • Super Nintendo
  • Gameboy (tutti)
  • Nintendo 64
  • M.A.M.E. roms
  • Playstation One

Mentre i software utilizzati per l’emulazione sono:

  • VisualBoyAdvance-1.7.2
  • fceux
  • Project64 1.7
  • PSXfin 1.13
  • Snes9x
  • M.A.M.E.

Emuletro è frutto della mia passione per la tecnologia unita a quella della passione per il mondo dei videogiochi. Essendo io l’unico creatore e ideatore di questo sotware, potrebbe di tanto in tanto capitare di scontrarsi in qualche bug, qualche algoritmo inefficace o, peggio ancora, qualche errore grammaticale.

Questi fattori, unito al più importante, ovvero la decisione che ho preso di rendere Emuletro un progetto Open Source, fa si che chi volesse avere il piacere di collaborare allo sviluppo, chi volesse darmi qualche consiglio, sia esso funzionale o estetitco, o chi volesse solamente ringraziarmi (o anche criticarmi) non deve fare altro che aggiungermi a Google Plus attraverso questo link:

Mentre il ink ufficiale del progetto è:

Il software è FULL POTABLE, compatibile con Windows 2000/XP/Vista/7/8 mentre su Linux, sotto Wine, girano solo alcuni giochi. Spero che questo software vi faccia divertire e, allo stesso tempo, ricordare le vecchie glorie videoludiche del passato :)

9 Commenti

  1. Gianfrancesco Maturo

    ci vorrebbe davvero un qualcosa per android! magari anche a pagamento… penso che 2 euro e 50 ci starebbero tutti se si mettessero tutti gli emulatori! :P

    Rispondi
  2. Calle

    …chi vorrebbe? si ….mi sa che qualche errore grammaticalle c’e’….HHAHAAAHAH

    Rispondi
  3. William Grimaldi

    creare una versione per android??? sarebbe veramente molto comoda. in android mancano proprio gli emulatori

    Rispondi
  4. Saro Newland

    @Stefano Petroni
    Perché non tutti gli emulatori inclusi su Emuletro sono compatibili con linux (se non attraverso WINE). Ma questo non esclude una futura versione scritta in gambas ;)

    Rispondi
  5. Stefano Petroni

    perchè non fare una versione nativa per linux?

    Rispondi

Rispondi