Megavideo e Megaupload potrebbero tornare presto online

Non sono trascorse nemmeno 24 ore dall’oscuramento di Megavideo e Megaupload eppure, la rete, è già in fermento tanto che gli Anonymous, famoso gruppo di hacker, ha messo a soqquadro moltissimi siti governativi americani. Notizia dell’ultima ora, che sicuramente farà felici molti utenti, è quella che riguarda una possibile resurrezione di Megavideo e Megaupload. La notizia è stata data proprio dagli Anonymous questa notte con il seguente messaggio:

Il nuovo nome del dominio, quindi, sarà megavideo.bz ma, sempre nelle ultime ore, è comparso un misterioso indirizzo IP che sembra possa essere associato al nuovo megaupload. Ecco un’immagine:

L’indirizzo della pagina è http://109.236.83.66/ e, come si può vedere dall’immagine, non è ancora un dominio con un nome registrato ma ciò fa presagire ad un tentativo di ritorno del colosso dello streaming e dello storage online. Per chi fosse interessato ad alcune valide alternative a Megavideo, può consultare questo articolo scritto da me con ben 6 servizi internet da non sottovalutare.

7 Commenti

  1. Anonimo

    ti dirò che leggendo in giro, ci sono un paio di siti in sitle megaupload che in realtà sono tentativi di pishing….
    il sito .bz in altri siti di informazione viene anch’esso segnalato come “truffa”…sapresti chiarirmi meglio la situazione?

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      questo sito qui, segnalato da me, non è di pishing. Se viene visto così è perché è stato disposto dalle autorità a vedere siti del genere come tentativi di truffa, per smorzare la nascita del nuovo servizio. Qualsiasi sito che sorgerà, comunque, non sarà mai quello ufficiale (almeno per il momento)

      Rispondi
  2. Cristiano Blanchi

    non va, :-(

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      ora no ma ci sono lavori in corso, è tutto normale ;D

      Rispondi
      • Salvatore Fiore

        Ma dopo non ci sarà bisogno di caricare i film che gia avevano caricato?

        Rispondi
        • Tanino Rulez

          Penso di si, come ho detto prima non credo che siano siti ufficiali dove sarà presente lo stesso database (se poi hanno anche quello, meglio ancora e non dovrai caricare nulla)

          Rispondi

Rispondi