Pazzesco Anonymous: spegneremo Internet Sabato 31!

Gli attacchi a siti governativi e società pubbliche sono soltanto una piccolissima operazione, addirittura insignificante, rispetto a quello che hanno in programma. Il gruppo di hacktivisti Anonymous spegnerà Internet Sabato 31 Marzo. Non un solo sito o la rete di una nazione: l’obiettivo è Internet nella sua interezza. Una mossa azzardata, incredibilmente importante e che, se attuata, potrà avere ripercussioni a dir poco pazzesche.

La intenzioni di Anonymous, tuttavia, restano sempre quelle di difendere i diritti dell’uomo, in particolare quello della libertà di espressione. L’attacco volto verso Internet non mira ad uccidere la rete globale, poiché sarebbe un controsenso rispetto agli ideali che gli hacktivisti portano avanti nelle proprie battaglie. La rete delle reti sarà “soltanto” spenta per un po’ di tempo. Nonostante questo, l’operazione continua a destare tanta preoccupazione.

Ecco quanto si può leggere dalle note diffuse da Anonymous:

Per protestare contro SOPA, Wallstreet, i nostri leader irresponsabili e le amate banche che stanno facendo morire di fame il mondo per i propri bisogni con egoismo e pura cattiveria, il 31 Marzo Anonymos spegnerà Internet.

L’operazione blackout avrà luogo agendo sui tredici root server DNS. Nel momento in cui ciò avverrà, nessun sito risulterà raggiungibile da alcuna parte del mondo.

Sulle intenzioni di Anonymous si sono pronunciati alcuni esperti di sicurezza, i quali credono che un’operazione del genere è alquanto improbabile e che non c’è nulla da temere. Si espone Robert Graham di Errata Security:

«Gli hackers di Anonymous possono certamente causare sconvolgimenti, ma i problemi causati sono localizzati nelle sole reti dove si trovano le macchine attaccate, o dove sono ubicati i relativi “reflector”. È improbabile che possano far rollare tutta la rete, anche per un piccolo di intervallo di tempo. Inoltre, anche a patto che il blackout globale avvenga, è incerto che molte persone lo notino.»

Infine, Robert Graham conclude: «Soltanto perché ho detto che Anonymous non può farlo non vuol dire che un’operazione del genere non possa essere fatta». Ed è quest’ultima dichiarazione che alimenta le preoccupazioni degli internauti.

via


Visita lo Shop ufficiale di Chimera Revo: troverai tantissimi accessori e gadget per telefonia e PC, oltre a smartphone e tablet. Ti aspettiamo!


14 Commenti

  1. Fboston333

    Io sono un appassionato di anonymous ma non so dove si deve vedere per capire quando si farà un attacco e a che ora si farà l nazione di spegnere internet per favore rispondetemi entro sabato aspetto con pazienza la risposta ( grazie!)

    Rispondi
    • Roberto De Santis

      Nessuno sa precisamente se, quando e per quanto tempo Anonymous spegnerà Internet.

      Rispondi
  2. Clikka

     IO spero che un po’ di caos venga creato….. in fondo domani è sabato e non hanno per ora scelto un giorno lavorativo pieno.
    Devono capire che grazie ad internet l’aria è cambiata e che le masse sono molto meno controllabili e soggiogabili !!
    http://www.clikkaillink.ezweb123.com

    Rispondi
  3. eeolo

    Avanti così 
    Anonymous

    Rispondi
  4. gizmo

    Spero fortemente nel loro piano, condividendo il loro pensiero, ma credo che sarà difficile.

    Rispondi
  5. Jack O. Lyroid

    Vabbeh poi il giorno dopo (1° Aprile) visto che non ci riusciranno, diranno che si trattava di uno scherzetto

    Rispondi
  6. garuax

    @openid-97597:disqus gyanny, ma quali criminali, sei preso per il culo in continuazione e ancora non te ne sei accorto. Non sono bombe reali, non fanno male alla salute, non ti fottono la ragazza. Nessuno mitizza, sono solo più capaci di te e sfruttano le loro capacità per qualcosa di utile. Non di inutile.

    Rispondi
  7. gyanny

    hacktivisti un par di ciuffoli. questi sono dei criminali, al pari di quelli che si intrufolano nelle case altrui e si appropriano di beni che non gli appartengono. per quanto mi riguarda, non faccio nessuna distinzione tra costoro e dei volgarissimi ladri. la cosa che non si può proprio sopportare, poi, è quest’alone da robin hood che gli viene dipinto addosso. qui si corre il rischio di mitizzare dei criminali.

    Rispondi
    • Stefano

      neanche ammazzassero, stuprassero o derubassero…

      Rispondi
      • Master

        Io ne sarei molto felice se riuscissero nell’impresa anche se ho i miei dubbi, dovrebbero staccare tutto almeno per 8 ore ;) forza ragazzi sono con voi

        Rispondi
    • evolis78

      criminali sono i politici che pian piano ci tolgono tutte le libertà!

      è arrivato il momento di tornare un po’ INDIETRO per compiere un passo avanti nella civiltà!

      Rispondi
    • Roby

      Lascia perdere,sembri sallustri….e ho detto tutto

      Rispondi

Rispondi