Arriva Mozilla Thunderbird 31: importanti miglioramenti per il client di posta

Compare a sorpresa una nuova e succulenta versione del client mail open source progettato da Mozilla

Giornata di aggiornamenti in casa Mozilla: in maniera quasi inaspettata, dopo un update che riguarda sia il canale stabile che quello ESR di Firefox – arrivato alla versione 31 -, giungono buone notizie per tutti gli utenti che utilizzano il client mail Thunderbird.

Mozilla aveva già da tempo lasciato lo sviluppo di Thunderbird alla comunità occupandosi in prima persona soltanto dei bugfix e dei problemi di sicurezza e da allora non avevamo più assistito ad aggiornamenti particolari del client; anzi, a molti è sembrato piuttosto abbandonato poiché tutti gli update disponibili non hanno introdotto nuove feature né migliorato quelle già presenti. Almeno fino ad oggi.

Mozilla Thunderbird 31 approda nell’FTP di Mozilla e… questa volta, la storia è un po’ diversa dal solito.

Mozilla Thunderbird 31

Thunderbird 31, che neanche a farlo apposta porta la numerazione del client al pari di quella del browser - probabilmente perché per entrambe si tratta di rilasci a lungo supporto (ESR per Firefox, VES per Thunderbird) – stavolta è un aggiornamento quasi obbligatorio visto che, al contrario delle occasioni passate, la lista dei bug risolti è piuttosto importante. Tra i più significativi troviamo:

  • la correzione del rendering di alcune variabili CSS
  • l’apertura dei nuovi messaggi (o feed o newsgroup) in nuove schede ora risulta funzionante;
  • l’implementazione della voce “Mostra nella cartella” all’interno dei messaggi durante la ricerca;
  • la correzione di un artificio grafico della barra dei filtri quando si utilizza un tema scuro;
  • la correzione del funzionamento di Mail Contact (che prima riempiva accidentalmente lo spazio su disco);
  • la correzione della ricerca nella rubrica;
  • un fix che velocizza la visualizzazione delle favicon dei feed;
  • l’utilizzo della barra del titolo in stile Australis;
  • l’eliminazione dell’integrazione con Ubuntu One (servizio già non più disponibile che verrà definitivamente spento tra pochissimi giorni);
  • alcune correzioni grafiche che riguardano la barra degli strumenti…

…e tanti altri bug risolti, che potrete leggere consultando il changelog ufficiale. Prima di procedere con le istruzioni per il download, devo ricordarvi che Mozilla Thunderbird 31 potrebbe non funzionare più con account Gmail - potrete trovare in questo articolo tutte le informazioni del caso.

Come sempre Thunderbird 31 è disponibile al download tramite l’ftp di Mozilla in versione per Windows, Linux e Mac. Chi ha già installato il client su Ubuntu e su altre distribuzioni Linux dovrebbe ricevere a breve l’aggiornamento tramite i repository di sistema.


Visita lo Shop ufficiale di Chimera Revo: troverai tantissimi accessori, gadget, smartphone e tablet. Ti aspettiamo!


Rispondi