Come installare Windows 7 da un'immagine ISO tramite Ubuntu

In questi giorni ho ricevuto una mail da parte di un lettore di Chimera Revo che mi chiedeva se fosse possibile installare Windows 7 tramite un’immagine ISO direttamente tramite Ubuntu. L’idea è semplice e richiama molto l’articolo che scrissi tempo fa in cui, invece, vi mostravo come installare/lanciare un’immagine ISO di Ubuntu direttamente da Ubuntu stesso.

La prima cosa da fare è scaricare il tool grub4dos, estrarre l’archivio e copiare il file grub.exe nella vostra root directory (“/”). Ora dovete creare una partizione da almeno 4 GB con file system NTFS: potete farvi aiutare da gparted che, se non avete installato, potrete installare digitando:

sudo apt-get install gparted ntfsprogs

Nella partizione appena creata, spostateci dentro i/il file immagine relativo a Windows 7. Ora dobbiamo montare la partizione di Windows e per farlo, aprite il terminale e digitate:

sudo mount /vostra/directory/dove/avete/iso /mnt -o loop

E naturalmente, al posto di “/vostra/directory/dove/avete/iso” dovete specificare il path dove avete salvato i/il file immagine di Windows 7. Adesso dovete aprire il terminale e digitare:

sudo gedit /etc/grub.d/40_custom

e, alla fine del file, incollate il seguente codice:

menuentry “Grub for Dos” {
insmod ntfs
set root=(hdx,y)
linux /grub.exe
}

e notate che la stringa “set root=(hdx,y)” dovrà essere modificata a seconda della vostra configurazione di sistema. Se avete, ad esempio, installato Ubuntu in /dev/sda11, allora la stringa corretta è “set root=(hd0,1)”. Solitamente una tabella indicativa è la seguente:

Periferica Linguaggio Grub 2
/dev/sda1 hd0,1
/dev/sda2 hd0,2
/dev/sda3 hd0,3
/dev/sdb1 hd1,1
/dev/sdb2 hd1,2
/dev/sdb3 hd1,3
/dev/sdc1 hd2,1
/dev/sdc2 hd2,2
/dev/sdc3 hd2,3

e potete farvi aiutare dal comando “sudo df” per capire la lista delle vostre partizioni. Adesso riavviare Ubuntu e dovrebbe comparirvi una nuova voce nel grub “Grub for Dos” (oppure “grub4dos”). Entrateci, premete C e e digitate i seguenti comandi:

grub>find --set-root /bootmgr
grub>chainloader /bootmgr
grub>boot

Se qualcosa non dovesse funzionare, provate così. Scompattate il file ISO nella partizione e digitate poi:

grub> root (hdx,y) (della partizione in cui si trovano i file scompattati)
grub>chainloader /bootmgr
grub>boot

Inizierà il processo di installazione di Windows 7. Premendo SHIFT+F10 potrete accedere al prompt di MS-DOS e da lì specificare il file “setup.exe” da lanciare per iniziare l’installazione di W7.

ATTENZIONE: attualmente non ho ancora provato questa soluzione. Devo procurarmi un’immagine ISO di Windows 7 ma il procedimento, visti i molti commenti positivi, dovrebbe funzionare senza problemi.

via

24 Commenti

  1. rafmastermaster2193

    come si incolla al root directory il file grup.exe ?? aiutatemi

    Rispondi
  2. Anonimo

    Risolto il problema. Praticamente invece di montare il file iso bisogna scompattarlo nella partizione. Da grub dare i comandi:
    grub> root (hdx,y) (della partizione in cui si trovano i file scompattati)
    grub>chainloader /bootmgr
    grub>boot
    e si avvierà l’installazione di Windows 7.

    Rispondi
  3. Anonimo

    Ma, scusami, non ho capito alcuni passaggi…

    Perché dobbiamo copiare la iso nella partizione data per poi montarla nella cartella /mnt? Che senso ha?
    Una volta fatto tutto mi trova solamente una installazione di Windows 7 che non funziona… Ovviamente il file iso non lo trova proprio… Forse invece di montare il file iso dobbiamo estrarlo nella partizione da 4 GB…

    Rispondi
  4. Marco

    Salve, al riavvio seleziono la voce “Grub for Dos” ma mi dice:
    error: file not found

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      il file grub.exe è nella root directory?

      Rispondi
      • Piroh00

        salve, stesso problema la posizione è giusta (/grub.exe)

        Rispondi
        • Onderon

          stesso problema…. avvio seleziono “grub for dos” e mi dice: file not found

          Rispondi
          • Tanino Rulez

            Se non funziona, perché non trova il file o perché avete sbagliato a posizionarlo, provate la soluzione che dice ”
            Se qualcosa non dovesse funzionare, provate così. Scompattate il file ISO nella partizione e digitate poi” …

            Rispondi
  5. Tanino Rulez

    Non lo so però non dovrebbe cambiare assolutamente nulla ed essere valida anche per Windows XP :)

    Rispondi
  6. Ignucius Bee

    La procedura descritta per Windows7 funziona anche per WindowsXP?

    Rispondi
  7. Tanino Rulez

    mi puoi dare l’errore preciso per favore? Comunque forse l’errore è perché ho trascritto male il comando. Il comando giusto è:

    grub find --set-root /bootmgr

    Riprova e fammi sapere :)

    Rispondi
  8. Gianny-xx92

    ciao, ho un problema.tutto bene fino alla creazione del comando “Grub For Dos” lo apro premo il tasto “c” esce la scritta grub> scrivo find-set-root/bootmgr e mi da errore 27 con una scritta che adesso non ricordo. come faccio per risolvere??

    Rispondi
  9. Fabri

    Ciao, sono l’utente che ti ha inviato l’email :)

    ho provato più volte la guida ma quando vado a fare il reboot, ubuntu non si avvia più. Non parte neanche il grub…

    PS. Sono sicuro di aver selezionato la partizione giusta… ho ubuntu su sda2 ed ho un solo hdd. Quindi ho scritto (hd0,2)

    Rispondi
  10. Fabri

    Ciao, sono l’utente che ti ha inviato l’email :)

    ho provato più volte la guida ma quando vado a fare il reboot, ubuntu non si avvia più. Non parte neanche il grub…

    PS. Sono sicuro di aver selezionato la partizione giusta… ho ubuntu su sda2 ed ho un solo hdd. Quindi ho scritto (hd0,2)

    Rispondi
  11. Anonimo

    Uhm.. anche se si perde la magia di usare Ubu, uno non fa prima ad usare Windows 7 USB Tool? 
    http://wudt.codeplex.com/
    Devi avere un penna USB da 4GB, ma per il resto mi sembra più veloce e facile

    Rispondi

Rispondi