Kubuntu: Canonical ha davvero investito molti milioni per questo progetto

Oramai gli utenti Kubuntu, e l’intera comunità, si stanno preparando alla nuova alba che sorgerà dal prossimo 26 Aprile: dopo aver trovato l’appoggio di Blue Systems come sponsor e finanziatore del progetto, si è tornati a parlare di Canonical e del contributo che la società di Mark Shuttleworth ha rivolto alla distribuzione Ubuntu-based con ambiente desktop KDE.

David Wonderl, parlando con gli autori di omgubuntu, ha voluto in primis tranquillizzare i seguaci di Kubuntu dichiarando che questa nuova sponsorizzazione (con Blue Systems) significa che non solo il sostegno alla comunità continuerà, ma diventerà anche più forte. A partire dalla fine di maggio, infatti, Blue Systems avrà assunto due sviluppatori a tempo pieno per Kubuntu. Oltre a parlare con David Wonderly, anche Jonathan Riddell ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che “essi [Canonical] hanno investito milioni in Kubuntu.” David Wonderly ha assicurato l’impegno continuo da parte della comunità tutta e che presto i risultati della nuova sponsorizzazione daranno i loro frutti. Per chi fosse interessato, eventuali annunci su Kubuntu e notizie affini possono essere tenute sott’occhio consultando la relativa pagina ufficiale delle news di Kubuntu.

via

Rispondi