LibreOffice 3.3.3 rilasciato! Installiamolo su Ubuntu

Dopo 3 mesi di continui sviluppi il la suite LibreOffice appartenente al ramo 3.3.x (escludendo, quindi, la versione 3.4.0 che è rivolta all’utenza “early adopters“) è stata finalmente aggiornata dalla versione 3.3.2 alla versione 3.3.3 definitiva e stabile. Non ci sono particolari rivoluzioni in ambito grafico, piuttosto è stata messa in atto una cospicua pulizia del codice e sono stati notevolmente migliorati i files relativi alle traduzioni.

Per maggiori informazioni e per scoprire i cambiamenti effettuati su ciascun programma della suite potrete comunque consultare le note di rilascio relative a LibreOffice 3.3.3. Oltretutto dalla Document Foundation arriva voce che LibreOffice 3.3.3 stabile sia identica a Libreoffice 3.3.3 RC ragion per cui, se avete installata quest’ultima, non avrete bisogno di aggiornare.

Vediamo invece ora come installare LibreOffice 3.3.3 su Ubuntu. Avrete due metodi equivalenti per farlo: tramite PPA o tramite pacchetti deb.

Per non incorrere in errori o problemi con OpenOffice, nel caso sia installato nel sistema, cancellatelo. Per farlo aprite il terminale e digitate:

sudo apt-get remove --purge openoffice*.*

Installazione tramite PPA

Il PPA relativo a LibreOffice 3.3.3 non è stato ancora aggiornato, ecco perchè vi suggerisco di procedere con l’installazione tramite pacchetti .deb (istruzioni e indirizzo qui in basso). Non appena il PPA sarà aggiornato questo articolo sarà modificato e sarà tolta la barratura alle relative istruzioni.

Per installare LibreOffice 3.3.3 su Ubuntu 10.10 Maverick o Ubuntu 10.04 Lucid LTS e Ubuntu 11.04 Natty possiamo affidarci ai repository ufficiali. Apriamo quindi un terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install libreoffice libreoffice-l10n-it libreoffice-help-it

Ciò che vi consiglio inoltre è di eseguire i seguenti comandi a seconda dell’ambiente che utilizzate per avere una migliore integrazione della suite con il Desktop Environment:

Gnome

sudo apt-get install libreoffice-gnome

KDE

sudo apt-get install libreoffice-kde

 

Installazione tramite pacchetti Deb

Dal sito ufficiale di LibreOffice sarà possibile scaricare vari formati per l’installazione su Linux della suite e, tra quelli presenti, potete anche scaricare i pacchetti deb. Vi basterà scegliere l’architettura del vostro sistema (x86 o x64) e scegliere di scaricare i pacchetti .deb. Scaricate ed installate LibreOffice 3.3.3, poi il relativo language pack italiano ed infine l’help pack sempre italiano!

Potete raggiungere LibreOffice dal menu in Applicazioni -> Ufficio.

5 Commenti

  1. CRISTIAN POZZESSERE

    Ancora nulla sui PPa!

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      Se rispettano i “loro tempi”, dovresti aspettare ancora una decina di giorni perché solitamente in 2 settimane li aggiornano..

      Rispondi
  2. Jessica Lambiase

    Che io sappia l’integrazione non è ancora completa, ma ci stanno lavorando.

    Rispondi
  3. Luca

    Sai per caso se con LibreOffice 3.3.3 i filmati girano nelle presentazioni di Impress? Nel mio OpenOffice 3.2.1 su Ubuntu Maverick sembrano girare al momento della costruzione delle slide, ma poi nella presentazione tutto rimane morto. È la caratteristica che mi manca maggiormente rispetto a PowerPoint che usavo nella vita precedente.

    Rispondi

Rispondi