[Linux] Ubuntu: in arrivo una grande notizia per i gamers!

L’arrivo di Steam su Linux ha messo in fermento tutta la community dei gamers scontenti, coloro che vorrebbero usare stabilmente Linux ma che, per via della loro passione sfrenata per i giochi, devono (almeno in un bel po’ di casi) convivere con altre piattaforme per non rinunciare al proprio svago.

Oltre a Valve, azienda produttrice di Steam, ad infervorare i già caldissimi animi dei gamers linuxiani si aggiunge anche un altro colosso mondiale del gaming, che a quanto pare inizierà una singolare collaborazione con qualcuno… Volete sapere di chi si tratta eh?

Rullo di tamburi… amici, stiamo parlando di EA Games – Electronic Arts Games, casa madre di alcuni nomi di riguardo come The Sims, FIFA, Harry Potter, BattlefieldA quanto sembra anche Michael Larabel (fondatore di Phoronix) ne sa qualcosa!

Ebbene, posso soltanto dirvi che sappiamo con assoluta certezza che le acque si stanno smuovendo, soprattutto per quel che riguarda Ubuntu, e che a giorni sentirete parlare di ciò in maniera decisamente più dettagliata

Ma insomma, non volete credermi neppure sulla parola, eh? Bene, allora guardate un po’ chi parteciperà all’UDS 2012 (che inizierà il 7 Maggio…)

Siete convinti, adesso? :)

13 Commenti

  1. Gabriel Mayta

     Wow sarebbe stupendo. Speriamo bene.

    Rispondi
  2. Davide Di Francesco

     Se ciò si concluderebbe in positivo i gamers GNU/Linuxiani direbbero “Allelluia alleluia”

    Rispondi
  3. BlackDiamond87

    Wow, dopo Valve ora Ea… questa è una bella notizia! Certo è che come ha detto @c418db36c19bc601cdc17f73975f8c5a:disqus è oppurtuno che Ati soprattutto ma a quanto pare anche Nvidia migliorino la situazione dei driver proprietari perchè ora come ora stanno creando problemi a non pochi utenti, me compreso. Io sul mio notebook ho un Ati e oramai ci ho proprio rinunciato a installare i driver proprietari perchè ogni volta è una tragedia… decisamente meglio quelli open, almeno nel mio caso. Bah, speriamo che si diano una mossa, soprattutto ora che colossi del gaming del calibro di Valve e Ea iniziano ad accorgersi del Pinguino…
    Comunque UBUNTU ALL THE WAY! :)

    Rispondi
  4. Scugnizzo

    Sicuramente la notizia entusiasma ma, vista la catastrofica situazione dei driver per schede video (ATI in primis) mi vien da pensare ad una cosa.
    Questi giochi con i driver open saranno giocabili?

    Rispondi
    • Stefano Giancarli

       Me lo sono chiesto piu’ volte anche io ..:S…evidentemente SI! Bho forse il porting di un fifa magari non “tirato a morire” è piu’ semplice di quanto si possa pensare o hanno in progetto un cloud stile ONLIVE tutto nuovo…sono solo mie ipotesi…

      Rispondi
    • Teo91

      I driver supportano da un paio di mesi le OpenGL 3.0, se il gioco usa un motore grafico con le 3.1,3.2,3.3 o 4.0,4.1,4.2 allora serviranno quelli proprietari. Inoltre sul fronte prestazioni sono molto penosi, anche 10 volte più lenti purtroppo :|

      Rispondi
      • Scugnizzo

        Appunto dico, se serviranno quelli proprietari bisogno che questi ultimi funzionino. Ad oggi non è così.

        Rispondi
  5. Stefano Giancarli

    MAdonna…la pelle mi si sta spellando – !!!!

    Rispondi
  6. Undrel

    Hehe!
    Dopo tanto entusiasmo mi viene subito da dire che I <3 Ubuntu sempre di più!

    Rispondi

Rispondi