Puppeee: una distribuzione Linux velocissima e leggerissima per il proprio Netbook

Un nostro caro lettore, dylanmc, dopo aver letto la nostra recensione di Puppy Linux, ha voluto condividere con noi una propria esperienza e farci conoscere una distribuzione Linux davvero interessante: Puppeee. Vi lascio con il suo intervento, tutta farina del suo sacco, che sono certo gratirete per la completezza e la scorrevolezza.

Dopo aver conosciuto Puppy Linux grazie a questo blog, avevo avuto la folgorazione che era quella la distribuzione adatta per il mio netbook datato e con una batteria mezza morta. Continuare con ubuntu per netbook ahimè era decisamente impossibile nonostante l’utilizzo di fluxbox ed aver ridotto le applicazioni al minimo. Troppe rinunce e compromessi, ecco quindi che mi decido ad installare Puppy Linux quando ad un certo punto scopro l’esistenza di Puppeee.

Già la sua presentazione è un ottimo affare: solo 137 mega (poco più di puppy) e ci sono le versioni ottimizzate per atom e per celeron. L’avvio da chiavetta usb è davvero rapidissimo e diventa ancora più rapido se si punta ad installare la distribuzione sul disco fisso, anche se non è obbligatorio per godere di questa valocità e praticità; infatti, si può continuare a utilizzare la chiavetta (nel caso aveste solo windows) e aver salvato le vostre modifiche direttamente sulla chiavetta stessa, in un file che vi verrà chiesto al momento del riavvio o del reboot.

Nel caso di installazione, la possibilità è in coabitazione classica con dual boot (o più) con la vostra verisone di windows o linux installata, oppure frugale, che è consigliata dalla distribuzione stessa. Frugale non è altro che una cartella che ospita il sistema operativo in un linux già installato (nel mio caso ubuntu): la cosa più ostica è, dopo l’installazione, creare una voce di avvio su grub2 per velocizzare ulteriormente puppeee.

Editate così il file:

su nano /etc/grub.d/40_custom

e aggiungete:

menuentry “puppy” {
setroot=(hd0,2)
linux /puppysnoopx/vmlinuz pmedia=atahd psubdir=puppysnoopx nousbwait=1
initrd /puppysnoopx/initrd.gz}

Dove hd0 è il disco dove risiedono le vostre partizioni e 2 è la partizione dove avete installato il vostro linux attuale e dove puppeee ha creato la cartella con il nuovo sistema operativo, che io ho chiamato puppysnoopx. Fatto questo, vorrei elencarmi i motivi che mi hanon fatto innamorare subito di questa distribuzione.

Avvio da disco fisso o da usb veramente veloce e mantenimento della velocità stessa caricando tutto in ram, il che riduce veramente al minimo l’accesso al disco fisso. Il riconoscimento pressochè immediato del wifi, un tema apposito per icewm (il desktopmanager) che dispone il desktop praticamente come unity permettendo di ottimizzare veramente lo spazio a disposizione sullo schermo. E senza la pesantezza che Unity, ahimè, possiede specie per chi ha una scheda grafica davvero lenta.

Poi ci sono i programmi, davvero molti e completi, tra cui Chrome come navigatore web, un word processor come Abiword e una miriade di tool che occupano poco spazio, poca memoria e fanno il loro lavoro in maniera fantatisca. Non vorrei sembrare davvero troppo entusiasta ma ho potuto accedere grazie a Pnethood in pochi secondi agli altri pc della rete con samba! E’ presente anche un packet manager, per i (pochi) programmi non presenti che tutti dovrebbero avere e si installano praticamente come con ubuntu.

L’unica pecca che mi sento in dovere di dire è che l’utente che si utilizza è root, e graficamente non c’è la possiiblità di cambiare in un altro utente e, se si gioca troppo con il terminale, qualche danno si pò fare. Ultima cosa, è in inglese, non c’è una localizzazione italiana oltre la tastiera, quasi tutti i programmi sono in inglese! Speriamo nella prossima release :) Detto questo, buon puppeee e credetemi, il vostro netbook non è mai andato così veloce :P

[weburl]http://puppeee.com/web/download/[/weburl]

  • paolo52

    Scusa, ma sai se il progetto esiste ancora? I link non vanno

    • http://www.chimerarevo.com Tanino Rulez

      Purtroppo il sito è offline, o meglio sembra essere stato rimosso..non so se momentaneamente o definitivamente..

  • http://www.chimerarevo.com Tanino Rulez

    Puoi installare sempre qualche dockbar come AWN o Cairo-Dock o Docky :)

  • Gianluca

    Per curiositá,c’é la possibilitá di avere la barra dei menú come in ubuntu oppure solamente le icone dei programmi sparse sul desktop?

  • dylanmc

    Oggi ci ho installato fluxbox… non è il top dell’user frendly ma consuma ancora meno :D

  • Vice Dexter Mars

    L’ho installato anche io, davvero bello. Grazie mille!

  • Ivan De Felice

    ma è anche in italiano però?????

    • http://www.chimerarevo.com Tanino Rulez

      No, per ora è solo in inglese :(