Shotwell 0.12.3 risolve alcuni bug: installiamolo su Ubuntu

E’ arrivato questa mattina, in rima come sempre, l’annuncio dell’aggiornamento di Shotwell! Con quest’upgrade arriviamo alla versione 0.12.3, che porta con sè diversi bugfix e qualche miglioramento di notevole importanza. Prima di continuare, però, permettetemi di presentare il programma a chi non lo conoscesse.

Shotwell è un gestore di immagini/raccolte fotografiche per GNOME, davvero ben fatto e strapieno di funzionalità: non è un caso che sia il gestore predefinito di immagini per Ubuntu e Fedora!

Questo aggiornamento non stravolge in nessun modo particolare il funzionamento del programma, ma risolve qualche piccolo bug e qualche problemino di compatibilità, cosa che non fa mai male. Diamo un occhio ai bugfix… partendo dalle parole dell’autore!

«You’ll like this if your camera’s AVCHD…»

…in pratica Shotwell non era in grado di riconoscere, su alcuni modelli di fotocamere digitali, i video che fossero al di fuori della cartella DCIM. Questo bug è stato felicemente risolto!

«…And tags are safe now in your library…»

…uno dei bugs più fastidiosi della scorsa versione di Shotwell era il non-salvataggio, in alcuni casi, dei tags e dei metadati delle immagini all’interno della galleria, sebbene l’opzione fosse abilitata. Anche questo bug è stato felicemente risolto!

«And with dark images, if ‘enhance’ you smash…»

Nella scorsa versione di Shotwell, l’apertura di immagini PNG completamente scure (in pratica un’immagine riempita col solo colore nero) faceva sì che il programma avesse problemi di allocazione delle risorse, facendo schizzare a percentuali altissime l’utilizzo della memoria e della CPU. Anche questo bug è… andato via!

«…Or zoom using hotkeys, it’ll no longer crash.»

Shotwell, prima di quest’aggiornamento, finiva per andare in crash qualora si decideva di zoomare le immagini tramite le hotkeys da tastiera. Altro bug risolto!

E adesso, dopo questa descrizione alquanto “poetica” dei miglioramenti, passiamo all’installazione.

Ubuntu 12.04

Shotwell è presente nei repository di Ubuntu 12.04 Precise Pangolin: ragion per cui, per aggiornare il programma alla versione 0.12.3, gli utenti del suddetto sistema operativo non dovranno fare altro che aprire un terminale, aggiornare la lista pacchetti col comando

sudo apt-get update

…ed aggiornare Shotwell, con il comando

sudo apt-get install shotwell

Ubuntu 11.10

Gli utenti di questo sistema operativo, invece, dovranno aggiungere il repository dedicato per installare il programma. Dovranno quindi aprire un terminale ed aggiungere il repository, con il comando

sudo add-apt-repository ppa:yorba/ppa

dopodichè aggiornare la lista pacchetti, con il comando

sudo apt-get update

e, infine, installare/aggiornare Shotwell, con il comando

sudo apt-get install shotwell

1 Commento

  1. Dunamis

    Ancora non mi viene segnalato il pacchetto aggiornato su Ubuntu 12.04 64bit

    Rispondi

Rispondi