Ubuntu 11.04 Natty: ecco una guida post-installazione completa

Avete installato Ubuntu 11.04 Natty e siete belli e felici di ciò che avete appena concluso? Bene, ora bisogna un pò aggiornare il nostro sistema ed installare codec, fonts, controlli, strumenti e software per avere una distribuzione completa e con i fiocchi. Questa guida è pensata a posta per voi; andrò ad esaminare passo passo tutte le componenti fondamentali e necessarie che dovrete eseguire per avere un sistema Ubuntu completo, performante e senza buchi. Naturalmente se volete segnalare qualsiasi cosa o aggiungere qualche suggerimento alla guida fate pure. Iniziamo!

Un comando per iniziare..

Uno dei primi comandi da digitare è sicuramente:

sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras

Che andrà ad installarvi tutte quelle componenti di base (anche se alcune le sovrascriveremo con pacchetti più aggiornati nel seguito della guida) che risolveranno parecchi dei problemi iniziali. E’ un pacchetto che viene sempre consigliato di installare, quindi anche noi lo faremo ;)

Installare Compiz Configuration Settings Manger (CCSM)

Molte caratteristiche di Ubuntu 11.04 Natty e di Unity sono nascoste all’utente e possono essere modificate e personalizzate installando il CCSM semplicemente digitando da terminale:

sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

Installare Flash

In questo caso diciamo che avete due scelte. Potete installare flash semplicemente digitando da terminale:

sudo apt-get install flashplugin-installer

Installare Java 6

Componente fondamentale e che va sempre installato su ogni versione Ubuntu è sicuramente Java! Ho scritto una guida completa in merito, che potete consultare in questa pagina, e che vi mostrerà i passi necessari per installare librerie e package necessari per essere compatibili con le applicazioni ed applet Java.

Installare Moonlight (SIlverlight)

Molte volte ci capita di navigare in internet ed imbatterci in qualche filmato oppure animazione che richiede l’installazione di Silverlight, una particolare tecnologia sviluppata da Microsoft che ci blocca o meglio impedisce la visualizzazione del video o della pagina se non installata nel sistema. Trovate tutto in questa guida.

Installare Medibuntu e tutti i codec

Sto ancora finendo di preparare la guida, nel frattempo vi scrivo qui i passi necessari per installare tutti i codec ed i repository medibuntu. Medibuntu installa tutti quei codec necessari per non avere problemi nella riproduzione dei file multimediali.Per farlo, aprite il terminale e digitate:

sudo wget --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list http://www.medibuntu.org/sources.list.d/$(lsb_release -cs).list && sudo apt-get --quiet update && sudo apt-get --yes --quiet --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring && sudo apt-get --quiet update

Adesso installate i codec necessari per DVD, i codec non-free e Power PC digitando:

sudo apt-get install libdvdcss2 non-free-codecs

Adesso dovete installare il seguente codec a seconda se avete un architettura a 32 o 64 bit:

sudo apt-get install w32codecs
sudo apt-get install w64codecs

Come riprodurre i DVD

Per riprodurre i DVD su Ubuntu 11.04 Natty abbiamo bisogno prima di installare alcune librerie. Come farlo? Leggete questa guida.

Aggiungere i fonts di Windows, Mac e Windows Vista

Una delle prime cose che faccio ogni volta che installo una versione di Ubuntu è quella di installare nuovi fonts e migliorarne la leggibilità dei molti siti web che visito. Esistono vari pacchetti che ci permetteranno di integrare nel nostro sistema i fonts più utilizzati dei sistemi Windows ed in particolare possiamo aggiungere anche quelli caratteristici di Windows Vista e del Mac. Trovate tutto in questa guida.

Installare Gnome 3

Se non volete utilizzare Unity ma volete che sia Gnome 3 il vostro nuovo Desktop Environment allora in questa guida trovate tutto ciò che vi occorre per installare Gnome 3 e dare l’estremo saluto ad Unity!

Avviare Gnome come DE di default e non Unity

Opzione molto simile alla precedente con l’unica differenza che avvierete Gnome 2 e non Gnome 3 come vostro Desktop Environment predefinito! Trovate tutto in questa guida.

Alcuni strumenti utili

Ecco invece alcuni strumenti che non possono ne devono mancare nella vostra distribuzione e che non sono presenti di default. Potete installarli anche dall’Ubuntu Software Center o seguire le relative guide a cui linko dove troverete l’installazione delle versioni più recenti dei tool elencati:

  • Vlc
  • Gimp
  • Rhythmbox
  • Ubuntu Tweak
  • Thunderbird
  • Google Chrome (anche se io uso Firefox :))
  • Emesene/Pidgin/aMSN
  • Audacious
  • JDownloader
  • QBittorent

Conclusioni finali

Come sempre ricordate che siete voi i padroni del vostro sistema e siete voi a decidere cosa installare e cosa no, specialmente per quanto riguarda l’elenco dei software proprosti. Se ho dimenticato di segnalare qualcosa, qualsiasi cosa, vi prego di lasciare un commento. Se volete suggerire qualche accorgimento, modifica o aggiunta alla guida fate pure!

21 Commenti

  1. Tanino Rulez

    da terminale digita:

    sudo gedit /etc/apt/sources.list

    ed assicurati che la stringa relativa alla dicitura del CD ROM inizi con un cancelletto. Dovrebbe essere la stringa che inizia per “deb cdrom:[Ubuntu 11.04….”

    Se non c’è il cancelletto prima della stringa “deb”, metticelo tu e salva il file :)

    Rispondi
  2. Massimosavaresi

    Ciao, sono nuovo di linux, ma ne ho già apprezzato le potenzialità, solo un problema: quando effettuo gli aggiornamenti, mi esce una pagina di errore di questo tipo: “w: impossibile recuperare cdrom :// ubuntu 11.04-Natty Narwhal_ – Release i386 (20110427.1)/dists/natty/restricted/binary-i386/Packages Usare apt-cdrom per far riconoscere questo cdrom da APT. apt-get update non può essere usato per aggiungere nuovi CD-ROM”  cosa devo fare???

    Rispondi
  3. fabiogiu

    Grande guida,l’ho seguita con piacere!

    Rispondi
  4. Paolo Guietti

    buona guida, che ho seguito. Ma avendo fatto l’upgrade da Ubuntu 10.10 a 11.04 tutto era già stato aggiornato e installato. (con l’eccezione di una libreria (libdvdcss2)

    Rispondi
  5. Paolo Guietti

    buona guida, che ho seguito. Ma avendo fatto l’upgrade da Ubuntu 10.10 a 11.04 tutto era già stato aggiornato e installato. (con l’eccezione di una libreria (libdvdcss2)

    Rispondi
  6. Tanino Rulez

    Da terminale, premi il pulsante “tab” per spostarti tra le opzioni ed accetta con la barra spaziatrice quando sei su “ok”. Ti fa accettare? l’errore è comunque di un pacchetto legato ai fonts non al CCSM.

    Rispondi
  7. Maurizio

    continuo a ricevere questo errore quando cerco di installare il compizconfig(da USC:
    SystemError: E:I wasn’t able to locate file for the ttf-mscorefonts-installer package. This might mean you need to manually fix this package.
    Come faccio a fare manualmente il fix?
    Se invece provo da terminale come da suggerimento rimane tutto bloccata su una videata di accettazione licenza che non accetta l’ok.
    Qualeche idea?Grazie mille

    Rispondi
  8. Maxim

    Per quanto riguarda la lettura dei file .rar e .zip? E poi mi chedevo se anche i file .aac fossero compresi nel pacchetto medibuntu. Comunque davvero un’ottima guida cui farò riferimento il 28 aprile, quando cioè uscirà il nuovo ubuntu. Continuate così

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      come puoi leggere da questa pagina http://packages.medibuntu.org/natty/index.html i file AAC dovrebbero essere supportati da medibuntu installando i primi due pacchetti. Per i file rar e zip non avrai problemi, è tutto già installato di default e ti basterà un click con il tasto destro per estrarre i file; se vuoi comunque puoi lanciare il seguente comando ed installerai di tutto per gestire gli archivi:

      sudo apt-get install unace unrar zip unzip p7zip-full p7zip-rar sharutils rar uudeview mpack lha arj cabextract file-roller

      Rispondi
  9. Simone Gavioli

    scusate una domanda ma ubuntu-restricted-extras non ho mai capito se installa effettivamente anche java (openjdk) o devo essere io cmq in un secondo momento a installare java-jre6???

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      Con ubuntu-restricted-extras installerai alcuni codec e librerie java basilari ma un secondo intervento manuale è sempre richiesto e consigliato!

      Rispondi
    • Tanino Rulez

      Con ubuntu-restricted-extras installerai alcuni codec e librerie java basilari ma un secondo intervento manuale è sempre richiesto e consigliato!

      Rispondi
      • Simone Gavioli

        quindi a questo punto siccome come l’utente medio tipo,utilizzo:
        vlc e non ho bisogno di molti codec
        flash player
        java6

        miconsigliate di saltare ubuntu-restricted-extras e installarmi i singoli pacchetti piuttosto che il metapaccetto???

        Rispondi
        • Tanino Rulez

          ubuntu-restricted-extras lo consiglio sempre perché installa cmq solo librerie e codec basilari e davvero essenziali per il funzionamento! Non dovrebbero essere nemmeno tanti MB, io ti consiglio di eseguire comunque il comando :)

          Rispondi
  10. Alessio Fasano

    d’accordo su tutto. Però Moonlight non funziona molto bene

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      Da pochi giorni è stato rilasciato un aggiornamento che ha tolto alcuni problemi di compatibilità tra Moonlight e Firefox 4. Attualmente non riscontro problemi..tu usi Chrome o Firefox? Che problemi hai?

      Rispondi

Rispondi