Ubuntu: cancellare la cache dei pacchetti installati per recuperare spazio sul proprio Hard Disk

Nonostante Ubuntu sia un sistema abbastanza snello e fluido c’è sempre bisogno di apportare alcuni piccoli accorgimenti per  liberare spazio importante sull’hard disk. Per chi possiede un HD di piccole dimensioni può essere un problema avere spazio occupato dalla cache che a volte può raggiungere anche dimensioni consistenti.

Quando installiamo qualche pacchetto deb, aggiorniamo software o effettuiamo aggiornamenti automatici del sistema la nostra cache si riempie con tutti i file scaricati dal gestore. Eliminare tutti questi file è un gioco da ragazzi.

Voltete avere un’idea di quanto sia grande la dimensione occupata dalla vostra cache attualmente? Digitate da terminale:

du -sh /var/cache/apt/archives

e vi verrà restituita la dimensione che nel mio caso è 521MB! Un pò tanto non credete? Allora eliminiamo lo spazio occupato con un semplice:

sudo apt-get clean

Potete anche effettuare in automatico la pulizia della cache impostandola con pochi e semplici passi. Andate su Sistema -> Amministrazione -> Gestore dei pacchetti e una volta che il gestore si sarà avviato andate in Impostazioni -> Preferenze.

Adesso nella scheda File selezionate la voce “Elimina i pacchetti scaricati dopo l’installazione“. Potete anche eliminare la cache da questa scheda tramite il pulsante “Elimina pacchetti scaricati“.

8 Commenti

  1. emmett

    nel primo comando il trattino dopo il du nn dovrebbe esserci o sbaglio??

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      Ciao! No il trattino ci vuole! Quello che avevo sbagliato è la posizione dello spazio :) Ora ho corretto.. grazie :D

      Rispondi
      • emmett

        si mi sono accorto di aver scritto una minchiata subito dopo aver cliccato invia e provato il comando:d avevo notato anch io lo spazio:D
        scusami:D

        Rispondi

Rispondi