Ubuntu: pannello superiore o launcher Unity scomparso? Ecco come risolvere

Se provate a divertirvi con Compiz un po’ troppo, rischiate di combinare la frittata. E’ ciò che è successo ad alcuni lettori del blog e non solo che, improvvisamente, si sono trovati senza il launcher Unity o il pannello superiore. In passato vi ho segnalato una guida indicativa in cui mostravo i passi necessari da compiere nel caso in cui il vostro sistema dovesse risultare sprovvisto di Unity o dei pannelli di Ubuntu. Se nonostante ciò ancora non avete risolto e non siete, quindi, riusciti a riottenere il vostro Ubuntu in splendida forma, allora forse questo articolo potrà aiutarvi.

Quasi tutti i passaggi di questa guida sono gli stessi sia per Natty che per Oneiric; laddove ci siano differenze, ve lo segnalerò di volta in volta.

Iniziamo!

La prima cosa che dovete fare, è cercare di aprire una sessione del terminale: per farlo premete CTRL+ALT+T.

Controlliamo se Unity è installato

La prima cosa da fare è controllare se Unity sia installato. Per farlo digitate:

dpkg -l | grep unity

Se vi verrà restituita una lista, allora potete saltare questo punto ed andare al successivo. Nel caso in cui invece unity risultasse non installato, digitate:

sudo apt-get update && sudo apt-get install unity

Installate anche il seguente pacchetto:

sudo apt-get install ubuntu-desktop

Adesso riavviate la sessione. Se siete utenti di Ubuntu 11.04 Natty digitate:

sudo service gdm restart

Se invece utilizzate Ubuntu 11.10 Oneiric digitate:

sudo service lightdm restart

Se a questo punto il vostro sistema non risulta ancora perfettamente ripristinato, continuate la procedura andando al passo successivo.

Controllare se compiz è installato

Come per il pacchetto Unity, controlliamo se compiz risulta correttamente installato:

dpkg -l | grep compiz

Se viene restituita una lista di risultati, saltate pure questo punto ed andate al successivo. Se invece non è il vostro caso, digitate:

sudo apt-get update && sudo apt-get install compiz

Installare CCSM e abilitare Ubuntu Unity Plugin

Se ‘CompizConfig Settings Manager’ non è installato sul vostro sistema premete Ctrl + Alt + F1 e si aprirà una sessione di terminale tty1. Effettuate il login con le vostre credenziali e digitate:

sudo apt-get update && sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

(potreste anche installare CCSM direttamente da terminale, per sicurezza consiglio di fare come vi ho descritto prima però attraverso tty1). Ora premete CTRL+ALT+F7 per ritornare al vostro sistema e lanciate CCSM. Basterà aprire la Dash di Unity e cercare CompizConfig Settings Manager oppure, se la Dash non funziona, digitare da terminale:

ccsm

In alto a sinistra c’è la barra di ricerca per filtrare i nostri risultati. Cercate:

Ubuntu Unity Plugin

Ed abilitatelo. Ora chiudete CCSM e riavviate il tutto digitando:

sudo service gdm restart (se avete Natty)
sudo service lightdm restart (se avete Oneiric)

Se anche la procedura precedente non risolvere nulla, allora potrebbe essere un problema con i driver video. A fine articolo trovate una procedura di ripristino anche per questi casi.

Finestre del titolo delle applicazioni scomparse

Per coloro che sono incapaci di vedere le barre del titolo delle finestra, bisogna avviare CCSM come spiegato nella sezione precedente e assicurarsi che il plugin ‘Decorazione Finestra’ sia abilitata. Ora clicca su ‘Decorazione Finestra’ e assicurarsi che ‘Comando’ punti a ‘/usr/bin/compiz-decorator’ o ‘gtk-window-decorator --replace’ (senza virgolette). Il primo è solitamente quello di default. È comunque possibile cercare di forzare il ripristino di gtk-window-decorator digitando:

gtk-window-decorator --replace

Installare/reinstallare i driver proprietari e rimuovere il vecchio Xorg.conf

Riavviate la sessione corrente ed entrate in Ubuntu Classic. Ora aprite il terminale e digitate:

sudo mv /etc/X11/xorg.conf /etc/X11/xorg.conf.old

Abbiamo semplicemente rinominato il vecchio xorg.conf in xorg.conf.old! Provate a rientrare nel vostro sistema e vedete se è tutto ok. Se ricevete un errore simile a ‘file non trovato’ non preccupatevi: andate nella sezione “Driver aggiuntivi” e controllate se i driver sono abilitati, rimuoveteli, riavviate il sistema, reinstallate il driver riavviate ancora una volta. Ora effettuate il logout dalla sessione Ubuntu Classic ed entrate nella sessione normale, ovvero “Ubuntu”. Se il problema ancora non si è risolto, continuate al passo successivo.

Per alcune vecchie schede Nvidia, i driver ‘nvidia-current’ non sembrano in grado di funzionare mentre ‘nvidia-173′ non dare nessun problema.

Ripristiniamo Compiz e Unity

Siamo quasi alla fine, proviamo a ripristinare compiz:

gconftool-2 --recursive-unset /apps/compiz-1
gconftool-2 --recursive-unset /apps/compizconfig-1
rm ~/.compiz-1/session/*
rm ~/.config/compiz-1/compizconfig/config

ed ora proviamo a ripristinare Unity:

unity --reset

Attenzione: Questo comando non funziona se GDM/LightDM non è in esecuzione.A volte, il comando si blocca e non si ottiene nessun risultato nel terminale di ciò che sta succedendo. Normalmente il processo impiega meno di un minuto. Se avete problemi, premete Ctrl + C per terminare il ripristino ed effettuate il logout dalla sessione corrente e alla schermata di login passate a tty1 premendo Ctrl + Alt + F1 e, infine, digitate:

sudo service gdm restart

o

sudo service lightdm restart

E provate ora il ripristino di Unity.

Conclusioni

Spero vivamente che queste siano, al massimo, tutte le operazioni che dovete effettuare per cercare di ripristinare Unity ed il vostro sistema. In caso di problemi cercherò di aiutarvi ma ricordatevi sempre di affidarvi anche al forum ufficiale di supporto che sicuramente riuscirà a darvi molte più risposte di quanto sia in grado di darvene io.

via

13 Commenti

  1. fabio martinez

    sei un grande mai salvato

    Rispondi
  2. Alberto

    Risolto, grazie di cuore.
    Dopo vari smanettamenti per mettere l’icona di cryptkeeper (cosa non riuscita, con la 13.04), mi scompare anche il launcher unity e barra superiore, Ma grazie a questa quida ho risolto. In questa versione mi pare che non si possa proprio usare cryptkeeper. Ancora un grazie a questa spendida comunità ubuntu

    Rispondi
  3. demetrio

    mi hai salvato! grazie grazie grazie grazie….!!! sono 6 ore che lavoravo su questo problema…!!!

    Rispondi
  4. william

    Grazie mille è stato di grand aiuto

    Rispondi
  5. riccardo

    grazie grazie grazie grazieeee……da ora sei sui segnalibri. Non puoi nemmeno immaginare a che imbranato hai fatto ripartire il pc. Riccardo

    Rispondi
  6. Ropollio

    A me sparisce il launcher ad ogni riavvio e risolvo solamente riavviando in modalità ripristino e effettuando una scansione dei pacchetti…

    Rispondi
  7. Alcor142

    Gentilissimo a me sembra un problema diverso ma non riesco a venirne fuori. Ho reinstallato da zero il 11.10 conservando la home precedente. Con il mio vecchio utente non vedo appmenu e la parte sinistra delle finestre, mentre se creo ed accedo con un altro utente vedo tutto. Le tue istruzioni le ho seguite me non mi sono servite. Hai qualche idea? Su internet non riesco a trovare molto anche perché le ricerche finiscono tutte su gente che vuole disinstallare appmenu e la barra laterale sinistra.
    Grazie di tutto

    Rispondi
  8. Stefano Devoti

    siete dei grandi!!!

    Rispondi
  9. Nicola Turchi

    ciao Tanino…io ho un problema con ubuntu ma non credo sia risolvibile con questi comandi…un giorno ho collegato il pc alla tv tramite cavo HDmi, si è bloccato ubuntu e ora ogni volte che lo accendo carica tutto ma poi rimane la schermata vuota…niente unity, niente cartelle e niente sbarre…però il terminale si apre e cmq l’hard disk non è saltato perchè nella partizione di windows c’è ancora tutto…sai aiutarmi??

    Rispondi
    • Tanino Rulez

      Bella gatta da pelare..hai provato il procedimento in cui dico di cancellare il file xorg.conf e tentare di riconfigurarlo?

      Rispondi
    • Timmy Kill

      Io ho il tuo stesso problema, io ho un hp pavillon con scheda grafica shappire (ati radeon).
      In pratica io non ho toccato compiz, ho solo pasticcio un Po con getdeb (ho provato a installare qjoypad con scarso successo) e per il resto ho installato solo applicazioni dal software center.
      Come personalizzazione ho solo cambiato lo sfondo della scrivania e ho aggiunto delude e teamviever alle applicazioni d’avvio.
      Grazie in anticipo, io sono esasperato, tra un po formatto tutto e chissenefrega.
      Spero di essere stato esauriente e aspetto una risposta.

      Rispondi
  10. Salvatore Fiore

    a me capita con Gnome Shell quando installo le estensioni :S

    Rispondi

Rispondi