HTC One M8 con Windows Phone 8.1 potrebbe arrivare in Europa

Stando alle certificazioni GSM ottenute, il dispositivo potrebbe essere compatibile con altri operatori oltre a Verizon

Spesso i rumor che si avvicendano su questo o quel dispositivo formano un “unisci i puntini” che, se tutto va bene, finisce per avere un senso e rivelarsi veritiero. Mettendo insieme le diverse fonti che uniscono due big come HTC e Microsoft, si arriva ad intravedere una linea d’azione piuttosto chiara: alcuni rumor su Windows Phone 8.1 Update (ora ufficiale) ci avevano parlato del testing del sistema operativo su un dispositivo HTC.

HTC One M8 con Windows Phone

Altri rumor, che riguardano invece un evento HTC programmato per il prossimo 19 Agosto, parlano dell’annuncio di un HTC One M8 equipaggiato con Windows Phone 8.1 che avrebbe tutta l’aria di essere un’esclusiva del carrier Verizon. I due rumor si incastrano a perfezione e potrebbero formare una gradevole verità.

E forse il rumor che ci è giunto all’orecchio durante la giornata di oggi andrà a completarla.

Sembra infatti che questo fantomatico HTC One M8 con Windows Phone 8.1 avrebbe completato il suo percorso di certificazione GSM e, stando a quanto comparso sul GSM Global Certification Forum, potrebbe non essere dedicato soltanto a Verizon ma disponibile addirittura anche in Europa.

Si, perché oltre le LTE Bands supportate da Verizon (la 4 e la 13), il dispositivo sarebbe in grado di supportare la Band 4 (usata ad esempio da AT&T) e le Bands 3 e 7, tipiche degli operatori europei.

Che questo HTC One M8 con Windows Phone 8.1 sia effettivamente compatibile con altri carrier oltre a Verizon o che ne venga creata anche una “variante internazionale” del tutto simile all’originale (cosa che per altro succede molto spesso nel mondo degli smartphone) poco importa, la notizia sa comunque di buono per molti.

Un dispositivo della portata dell’HTC One M8 con un sistema operativo come Windows Phone 8.1 potrebbe decisamente fare faville. Magari non sarà in grado – almeno non all’inizio – di reggere il confronto con la sua controparte Android, ma non è detto che le carte in tavola non possano cambiare.

Ammesso e non concesso che questo dispositivo esista davvero, ovviamente.

via


Visita lo Shop ufficiale di Chimera Revo: troverai tantissimi accessori e gadget per telefonia e PC, oltre a smartphone e tablet. Ti aspettiamo!


Rispondi