Il Samsung Galaxy Beam disponibile in preordine in Europa

Buone notizie per tutti gli appassionati di smartphone. Il Samsung Galaxy Beam si appresta ad arrivare sul mercato. Uno degli smartphone più interessanti dei tempi recenti è ora disponibile in pre-ordine in Europa. Il Galaxy Beam annunciato da Samsung al Mobile World Congress di Barcellona è stato definito uno dei dispositivi più interessanti soprattutto per una sua particolarità: il prodotto è un telefono Android inusuale in quanto dotato di un pico proiettore con una lampada da 15 lumen di intensità luce.

Questo marchingegno è in grado di proiettare immagini fino all’equivalente di un display da 50 pollici. Grazie a questa funzione i futuri possessori dello smartphone potranno riprodurre filmati, foto, presentazioni ed avranno a disposizione anche una funzione “specchio”, che permette di visualizzare cosa sta girando sul telefono. Tra le altre caratteristiche del Galaxy Beam troviamo il supporto alle reti HSPA, GSM/GPRS ed EDGE, display TFT da 4.0″ con risoluzione di 480×800 pixel, processore dual core da 1.0GHz, fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus, fotocamera anteriore da 1.3 megapixel, connettività Bluetooth , WiFi, MicroUSB, 768MB di RAM, 8GB di memoria integrata, MicroSD slot fino a 32GB e batteria da 2000 mAh.

Samsung Galaxy Beam verrà venduto con a bordo Android Gingerbread, ma probabilmente verrà aggiornato ad Ice Cream Sandwich entro poco tempo dal lancio. Il rivenditore online che si occuperà per ora di commercializzare il device è Expansys, che ha attivato i pre-ordini fornendo così un’anticipazione su quello che potrebbe essere il suo prezzo reale: dovrebbe aggirarsi sui 569 euro.

5 Commenti

  1. Alessandro L

    Che fico.. mi sa che scatta l’incauto acquisto..

    Rispondi

Rispondi