Come cancellare tutte le foto da iPhone

Come cancellare tutte le foto da iPhone

Visto che avete scattato tantissime foto con il vostro telefonino, adesso vorreste tenerne soltanto alcune ed eliminare quelle magari uscite male. Noi di ChimeraRevo abbiamo deciso di realizzare una guida in cui vi spieghiamo in modo completo come cancellare tutte le foto da iPhone tramite un paio di soluzioni.

Come cancellare tutte le foto da iPhone tramite app Foto

Per selezionare tutte le foto sul vostro dispositivo iOS e cancellarle successivamente, potete sfruttare l’app Foto inclusa di serie nel sistema operativo mobile di Apple.

Scopriamo insieme i passaggi da seguire per sfruttarla al meglio:

  • Dalla schermata iniziale di iOS, pigiate sull’app Foto e dopodiché premete sulla scheda Foto presente in basso a sinistra.
  • A questo punto, tappate sulla voce Seleziona presente in alto a destra e pigiate su tutte le miniature delle foto che desiderate cancellare in una volta. Volendo, potete selezionare un gruppo di scatti immortalati in un singolo giorno pigiando sul pulsante Seleziona presente a destra.
  • Per completare la procedura, vi basta semplicemente pigiare sul cestino collocato in alto a sinistra e scegliere Elimina x foto.

Qualora voleste eliminare completamente tutte le immagini appena cancellate, allora premete sulla scheda Album, sempre nell’app Foto, e dopodiché scegliete Eliminati di recente presente nella sezione Altri album.

A questo punto, premete sulla voce Seleziona in alto a destra, pigiate sulle anteprime degli scatti da eliminare per selezionarli e dopodiché confermate la completa cancellazione premendo prima su Elimina in alto a sinistra e poi su Elimina x foto.

Come cancellare tutte le foto da iPhone tramite Clean Doctor

Se desiderate cancellare tutte le foto presenti sul vostro iPhone in maniera semplice e veloce, allora potete sfruttare l’applicazione gratuita Clean Doctor. Il tutto, infatti, può avvenire tramite dei semplici tap.

Detto ciò, scopriamo insieme i passaggi da seguire:

  • Afferrate il vostro melafonino, procedete con il download di
Articolo successivo