controllare errori disco

Come controllare errori disco su Windows

Temiamo che il nostro disco fisso presenti degli errori gravi? Possiamo controllare gli errori del disco su sistema operativo Windows.

Il nostro PC si è spento improvvisamente per mancanza di corrente elettrica? All’avvio presenta un tempo di caricamento troppo lungo? Sono spariti alcuni documenti importanti? In tutti questi scenari è logico pensare che il problema possa essere un improvviso errore del disco rigido principale, quello dove sono conservati i nostri file. In questi casi è raccomandabile controllare eventuali errori del disco utilizzando gli strumenti messi a disposizione da Windows. Per controllare errori disco consigliamo di seguire i seguenti passaggi.

Nota: la guida è stata realizzata utilizzando Windows 10, ma può essere applicata anche ai sistemi Windows 8.1 e Windows 7.

Controllare errori disco

Per controllare errori disco portiamoci prima di tutto nella schermata Questo PC, dove saranno presenti tutti i dischi rigidi riconosciuti dal sistema. Apriamo l’Esplora Risorse e clicchiamo sull’icona Questo PC; troveremo i dischi nella sezione Dispositivi e unità.

2016-11-25-15_40_31-questo-pc

Scegliamo il disco rigido da controllare, utilizziamo il tasto destro del mouse su di esso e clicchiamo su Proprietà.

2016-11-25-15_43_10-questo-pc

Nella finestra che si aprirà portiamoci nella sezione Strumenti; all’interno troveremo due diverse opzioni, quella utile per controllare errori disco è Controllo errori.

Premiamo sul tasto Controlla per iniziare il controllo degli errori.

2016-11-25-15_43_51-proprieta-disco-locale-c_

Se l’unità o la partizione scelta non è in uso (partizione o disco non di sistema) potremo effettuare subito un controllo del disco. In alcuni casi Windows avviserà che non è necessario scansionare l’unità, ma se temiamo errori ignoriamo quest’avviso e clicchiamo su Analizza unità.

2016-11-25-15_46_38-controllo-errori-dati-e_

Se il disco su cui vogliamo effettuare il controllo del disco è un disco di sistema (dove abbiamo installato Windows, di solito C:) non potremo effettuare in tempo reale il controllo, ma verrà pianificato al prossimo riavvio.

PC ancora lento: come procedere

Il PC è ancora lento anche dopo il controllo degli errori su disco? Possiamo seguire la nostra guida per tentare di velocizzare il PC.

Articolo successivo