Da PDF a JPG: convertire PDF in immagini

Volete farlo in modo facile, rapido e gratuito? Certo che si può!

Vi abbiamo spiegato qualche tempo fa come convertire da JPG a PDF ma cercate una guida per eseguire il processo inverso, ovvero convertire documenti da PDF a JPG?

Allora siete capitati nel posto giusto: usando alcuni strumenti per Windows, Linux e Mac ed un servizio online scopriremo insieme come convertire file da PDF a JPG in modo semplice, rapido e soprattutto gratuito. Noi vi proporremo diverse soluzioni: starà a voi scegliere quella che più vi si addice!

Convertire da PDF a JPG

Windows

La soluzione che abbiamo scelto per Windows, nonostante ve ne siano davvero tante a disposizione, è PDF-XChange Viewer. Il motivo è semplice: si tratta di un programma portable che non necessita di installazione!

Convertire da PDF a JPG con questo programma è un attimo: scarichiamolo dal link in basso, selezionando nel menu a tendina “Portable Version (ZIP)”, estraiamolo sul computer ed avviamolo.

DOWNLOAD | PDD-Xchange Viewer

Fatto ciò, trasciniamo nell’interfaccia il file da convertire o selezioniamolo facendo doppio click sull’area grigia.

Da PDF a JPG - Windows

Per effettuare il passaggio da PDF a JPG selezioniamo ora File > Esporta > Esporta come immagine.

Scegliamo eventualmente il numero di pagine da esportare se non abbiamo bisogno dell’intero documento, specificate in “Tipo immagine” il formato JPEG, scegliamo la cartella in cui salvare il nuovo file, il suo nome ed infine se salvare ogni pagina su un singolo file o se unire tutte le pagine in un solo file.

pdf-esportato

Quando avremo scelto le impostazioni ottimali potremo fare click su “Esporta” per trasformare il documento da PDF a JPG!

Linux

Anche questa volta Linux rende le cose semplici: grazie allo strumento convert potremo effettuare la conversione da PDF a JPG con un solo comando da terminale. Se necessario installiamo il pacchetto imagemagick dai repository della nostra distribuzione.

Ad esempio, su Ubuntu, basterà digitare

sudo apt-get install imagemagick

Fatto ciò digitiamo da linea di comando

Articolo successivo