Kodi 17 su TV Box

Installare Kodi 17 su TV Box Android

Tutti i modi per installare facilmente Kodi 17 Krypton sul proprio TV Box Android! Ecco la nostra guida e le procedure da seguire.

Kodi 17 è oramai la versione ufficiale del noto media player open source che spesso trovate pre-installato anche su alcuni TV Box Android. E se invece il dispositivo che avete acquistato non dispone di questo programma già installato sul sistema? In questo articolo vi mostreremo come installare Kodi 17 su TV Box.

Spesso se acquistate dispositivi TV Box, magari uno di quelli consigliati da Chimera Revo, vi ritroverete installata la precedente versione stabile di Kodi la 16.1. Volete la nuova versione ? E la nuova interfaccia Estuary ? E’ davvero semplice.

Se il vostro Tv Box è basato su processore Amlogic dovreste provare anche l’ottimo SPMC, una versione di Kodi appositamente ottimizzata:

SPMC 1
SPMC il migliore fork Kodi per AndroidUn interessante fork per Kodi: SPMC presenta una nuova interfaccia, prestazioni migliori e ottimizzazioni per processori Amlogic e Rockchip!

Kodi 17 su TV Box

Possiamo aggiornare la versione di Kodi 17 sul TV Box Android seguendo uno dei due metodi consigliati.

Kodi 17 su TV Box

Kodi 17 su TV Box via Google Play Store

Ora che è ufficiale tutti i nostri dispositivi Android dove è presente Kodi 16.1 hanno ricevuto o riceveranno una notifica per l’aggiornamento tramite Google Play Store.

Se non vi spunta la notifica col vostro TV Box basterà quindi accedere al Google Play Store andare nella pagina di Kodi e selezionare la voce Aggiorna.

Google play store Mini MX

Con questo metodo la versione ufficiale dell’app verrà aggiornata.

Il nuovo Kodi 17 è compatibile con le versioni di Android a partire dalla 5.0 Lollipop, sulle versioni precedenti non si aggiornerà via Play Store.

Se non avete ricevuto nessuna notifica nonostante la vostra versione di Android sia compatibile, è possibile che la versione di Kodi presente sul vostro TV Box non sia quella ufficiale ma una versione personalizzata dal produttore. In questo caso è probabile che tale versione non sia riconosciuta dal Play Store e blocchi l’installazione della versione ufficiale generando un fastidioso errore (conflitto di firma): per procedere vi toccherà disinstallare la versione di Kodi modificata e installare quella ufficiale.

Articolo successivo