Categorie
Internet

Arriva ‘Nom’, la piattaforma video live per i cuochi in erba!

“Nom, nom, nom…” è uno dei termini onomatopeici più noti tra gli slang anglofoni che, come è semplice intuire, ricorda tanto il suono emesso dalla bocca quando si mastica qualcosa di gustoso. Insomma, dire “Nom, nom” è equivalente ad affermare “Gnam, gnam!”

Quale nome migliore, dunque, per una piattaforma dedicata a cuochi esperti ed in erba, oltre che a persone interessate alla cucina in generale, se non proprio “Nom“?

nom-video

E’ esattamente così che si chiama la nuova piattaforma di streaming video live lanciata dal co-fondatore di YouTube Steve Chen (CTO di Nom), che come vi accennavamo poc’anzi è dedicata ai cuochi professionisti, ai cuochi casalinghi, agli intenditori e a chiunque sia interessato alle arti culinarie ed intenda condividere le proprie avventure in cucina o in particolari ristoranti in tempo reale.

Una sorta di Twitch, insomma, che sostituisce pentole, padelle e mestoli ai controller, simile anche per meccanismo alla piattaforma da gaming: i visualizzatori dei live su Nom potranno interagire con gli streamer – che potranno iniziare streaming live usando il PC o l’app iOS – usando dei tasti o tramite chat.

nom-home

Nella home page di Nom sono elencati tutti i live stream in corso e quelli a breve termine, così come una lista di canali per visualizzare gli stream già completati; sempre dalla home, è possibile creare un live stream istantaneo usando il tasto “+” in basso a destra o un post con immagini, link e testo.

E’ inoltre possibile aggiungere alle live spezzoni di video registrati, immagini GIF e link; in futuro, sarà inoltre possibile aggiungere lo stream da cam multiple.

Abbiamo lavorato con un gruppo incredibile di chef, creatori ed artisti per creare il sito e l’app con cui avrebbero voluto attrarre un pubblico live.

Spiega Vijay Karunamurthy, CEO di Nom, che continua

Ora qualsiasi team creativo può produrre il proprio show. Vediamo chi usa Nom per le fragranze del caffè, per i tutorial di cucina e per la cronaca live delle proprie esperienze. 

Nom ha infatti raccolto circa 4.7 miliardi di dollari in fondi per la sua creazione, coinvolgendo personaggi come il cantante PSY, l’attore Jared Leto, lo chef pluristellato Michelin Corey Lee e tanti, tanti altri.

Dunque, se volete perdervi nel mondo della cucina, capire come si sta ai fornelli dall’altra parte del mondo o se, semplicemente, siete incuriositi beh… fiondatevi sul link in basso, tenendo però ben presente che si tratta di una piattaforma piuttosto nuova e che i contenuti non sono, per il momento, tantissimi.

LINK | Nom – Home

 

Una risposta su “Arriva ‘Nom’, la piattaforma video live per i cuochi in erba!”

Se mi fanno vedere Jared Leto che canta mentre cucina ci vado volentieri ahaah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *