Metadati: cosa sono e come modificarli in Windows

Autore di un file, data di creazione, revisione, informazioni di vario tipo... è tutto memorizzato lì!

Quante volte ne avete sentito parlare, e quante vi siete chiesti cosa sono i metadati?

Senza complicarci troppo la vita, i metadati sono delle informazioni memorizzate praticamente in tutti i tipi di file; tra queste possono figurare il nome dell’autore, dell’azienda, del computer, del server su cui è presente, la data di ultimo accesso, ultima modifica, i commenti, le revisioni e tanti, tanti altri dettagli variabili in base al tipo di file che si prende in esame.

I metadati, volendo semplificare ancor di più il concetto, sono una sorta di descrizione del file a cui sono associati.

I dettagli presenti possono essere utili o dannosi, a seconda della situazione; per esempio, nel caso dei documenti potrebbe tornare utile sapere chi e quando ha effettuato l’ultima revisione. Troppi metadati, tuttavia, potrebbero mettere a rischio la privacy degli utenti nel caso i file vengano condivisi con altri.

Sebbene alcuni tipi di file abbiano metadati complessi da interpretare e modificare, la maggior parte dei documenti (PDF, testo, Office, formato open, immagini e quant’altro) hanno metadati facilmente accessibili e modificabili tramite Windows.

Vediamo insieme come procedere!

Informazioni preliminari

Consigliamo sempre di fare un’installazione attraverso una licenza genuina e originale al 100%, questo per evitare la perdita di dati o attacchi da parte di hacker. Siamo consapevoli che sullo store della Microsoft acquistare una licenza ha un costo elevato. Per questo abbiamo selezionato per voi Mr Key Shop, un sito affidabile con assistenza gratuita specializzata in italiano, pagamenti sicuri e spedizione in pochi secondi via email. Potete verificare l’affidabilità di questo sito leggendo le tante recensioni positive verificate. Su questo store sono disponibili le licenze di Windows 10 a prezzi molto vantaggiosi. Inoltre se si desidera passare alle versioni più recenti dei sistemi operativi Windows è possibile acquistare anche l’upgrade a Windows 11. Vi ricordiamo che se si ha una versione genuina di Windows 10, l’aggiornamento al nuovo sistema operativo Windows 11 sarà gratuito. Inoltre sullo store è possibile acquistare le varie versioni dei

Articolo successivo