Microsoft Edge bloccherà in automatico alcuni contenuti Flash

Una pratica che segue quella applicata già qualche mese fa da Google per il suo browser Chrome, evidenziando ulteriormente il progressivo abbandono della tecnologia Adobe

Adobe Flash non piace più, questo è un dato di fatto, tant’è che progressivamente sempre più big del settore remano a favore del suo abbandono. Qualche mese fa, Google Chrome ha introdotto una funzionalità che permette di bloccare i contenuti Flash delle pagine web ritenuti accessori, in nome del risparmio delle risorse e della batteria.

Ebbene, Microsoft ha annunciato che il browser Edge farà più o meno la stessa cosa: a partire dall’Anniversary Update (o dalla più recente build Insider per chi partecipa al programma), i contenuti Flash ritenuti superflui in una pagina web (annunci pubblicitari, animazioni e via discorrendo) verranno automaticamente bloccati e saranno riprodotti solo se l’utente farà click/tap su di essi.

I contenuti accessori come le animazioni o gli annunci in Flash verranno mostrati in stato di pausa a meno che l’utente non clicchi esplicitamente il contenuto per riprodurli. Ciò riduce in modo significativo il consumo di batteria e migliora le prestazioni, pur lasciando intatta la struttura della pagina.

Microsoft specifica inoltre che

i contenuti che sono fondamentali per la pagina, come i video e i giochi, non saranno messi in pausa.

Dunque una distinzione netta ed efficace, che permetterà all’utente di evitare la riproduzione di contenuti potenzialmente inutili (e spesso sgraditi) a meno che non lo decida deliberatamente.

Diciamocelo, si tratta di un incentivo in più affinché chi crea contenuti, banner pubblicitari e dettagli simili abbandoni rapidamente Flash in favore delle tecnologie più moderne.

Incoraggiamo la comunità del web a continuare l’allontanamento da Flash in favore degli standard web open. Standard come EME, MSE, Canvas, Web Audio e RTC offrono un’ottima alternativa per offrire esperienze simili ma con prestazioni e sicurezza nettamente migliori.

win 10 universary update
Microsoft Edge avrà AdBlock Plus e Windows HelloDurante la conferenza Build 2016, Microsoft ha dettagliato le novità che il Windows 10 Anniversary Update introdurrà nel browser della casa
Articolo successivo