Come scoprire chi salva post Instagram

Ordine Instagram: come funziona

Vi siete da sempre chiesti come funziona l’ordine di chi visualizza le Storie Instagram? Avete cercato di capire come funziona l’ordine di Instagram, ma ogni tentativo è stato vano? Allora questa è la guida che fa per voi! Conoscere l’ordine di Instagram può aiutarvi ad aumentare like e follower senza l’utilizzo di bot per Instagram. Inoltre, può essere molto utile anche per guadagnare con Instagram e accrescere la propria fama.

In questa guida andremo a fondo all’argomento e cercheremo di spiegarvi il meglio possibile tutto quello che c’è da sapere sul funzionamento dell’ordine delle visualizzazioni del social network.

Indice

Feed Instagram

Dalla metà del 2016, Instagram ha deciso di non utilizzare più l’ordine cronologico per quanto riguarda la visualizzazione dei post nella Home. Questa modifica ha fatto storcere il naso a parecchi utenti, i quali preferivano di gran lunga la vecchia funzionalità. Nonostante sia ancora possibile visualizzare i profili seguiti Instagram in ordine cronologico, la politica per quanto riguarda post, commenti e mi piace è totalmente cambiata.

Il social network ha preferito una visualizzazione basata su un algoritmo di rilevanza. I fattori che fanno parte dell’algoritmo e che determinano l’ordine di visualizzazione dei feed sono principalmente tre.

  • Interessi: i post che visualizzate più in alto nella vostra Home sono quelli che vi interessano maggiormente. Ovvero l’algoritmo si basa sulle attività che svolgete con il vostro account, in particolare i post che visualizzate, i profili che seguite e i Mi Piace che lasciate.
  • Relazioni: maggiori saranno le interazioni con un determinato follower, più alta sarà la probabilità di vedere un suo post in cima alla vostra home.
  • Prossimità: in relazione al fattore d’interesse, i post più recenti saranno posizionati più in alto rispetto a quelli più vecchi.

Una volta fatta chiarezza per quanto riguarda la visualizzazione dei post nella home, potete passare agli altri contenuti.

Articolo successivo