Ripuliamo i file di WhatsApp in modo intelligente con Siftr Magic Cleaner

Sommersi da foto e video provenienti dai gruppi di WhatsApp? Tramite questa applicazione ripuliremo tutto in modo rapido e indolore

Diverse volte ci siamo trovati a parlare di come, tra i numerosi servizi di messaggistica presenti, WhatsApp sia quello più conosciuto e utilizzato, vuoi per la facilità d’uso, per le funzionalità che offre oppure, semplicemente, perché più di tutti ha saputo insinuarsi tra le abitudini degli utilizzatori.

Nonostante l’alto numero di consensi, però, ci sono delle piccole problematiche inevitabili che fanno storcere non poco il naso. Dopo l’introduzione dei gruppi, infatti, la mole di messaggi ricevuti è aumentata considerevolmente e, con questi, anche il numero di foto e video considivisi. Va da sè che, nonostante tutti i contenuti inviati tramite WhatsApp vengano brutalmente compressi, col passare del tempo questi si accumulano e vanno a influire negativamente su memoria e prestazioni del proprio smartphone.

L’ideale sarebbe tenere costantemente pulita la cartella dei file media di WhatsApp ma, siccome l’utente è solitamente pigro (e qui mi alzo tristemente la mano), questo scenario risulta piuttosto improbabile. Come possiamo rimediare, dunque, alla nostra pigrizia? Con Siftr Magic Cleaner!

Pulire file WhatsApp

Il punto di forza di quest’applicazione, infatti, è quello di riconoscere cosa c’è all’interno dell’immagine, di suddividirle per categoria e, in base a questo, farti scegliere quali eliminare. Per prima cosa, scarichiamo l’app disponibile gratuitamente sul Google Play Store.

Download| Siftr Magic Cleaner da Google Play Store

Una volta installata, all’avvio verranno richiesti i permessi per accedere alle cartelle e ai file presenti sul dispositivo. Una volta concessi, l’app inizierà ad analizzare tutte le immagini presenti in memoria provenienti da WhatsApp e notificherà quelle trovate fino a quel momento.

Articolo successivo