Come recuperare chat WhatsApp iPhone

Dovete cambiare iPhone e volete recuperare tutte le chat di WhatsApp, con anche foto e video? Vediamo come fare su iPhone.

Siete affezionati a delle chat o a delle foto di WhatsApp, ma dovete dire addio al vostro iPhone per passare al nuovo? Oppure un problema improvviso vi costringe a dover ripristinare il dispositivo e volete tenere al sicuro messaggi e foto? Qualunque sia la motivazione, è possibile mantenere al sicuro e recuperare le chat di WhatsApp su iPhone in maniera facile e veloce. Grazie a dei backup preventivi, potrete tenere le chat al sicuro, con relativi messaggi, foto e video, e recuperarli in qualsiasi momento.

Indice

Effettuare il backup

È buona abitudine effettuare dei backup periodici di tutti i nostri dati, non solo quelli di WhatsApp. In questo modo, in caso di eventuali problemi, sarete sempre pronti a recuperarli in men che non si dica. Quindi, per avere la possibilità di recuperare le chat WhatsApp è importante aver effettuato almeno un backup in precedenza.

Procedura backup

ripristinare chat whatsapp

Effettuare un backup è molto semplice. Assicuratevi di eseguirlo mentre siete connessi ad una rete Wi-Fi, in quanto si tratta di un gran quantitativo di dati da trasferire. Per farlo, quindi, seguite i seguenti passaggi.

  1. Aprite l’app WhatsApp;
  2. Spostatevi nella sezione Impostazioni;
  3. Selezionate la voce Chat;
  4. A questo punto selezionate la voce Backup delle chat;
  5. Spuntate l’opzione Includi video, se volete salvare anche i video;
  6. Infine selezionate la voce Esegui ora.

Fatto questo, inizierà la procedura di backup. Vi consigliamo di tener collegato lo smartphone alla rete Wi-Fi fino a quando non si sarà conclusa l’operazione di backup.

Ripristino e recupero delle chat

ripristina whatsapp iphone

Una volta reinstallato WhatsApp, potete recuperare facilmente le chat con messaggi, foto e video, grazie al backup effettuato in precedenza. non servirà trasferire nessun file e nessuna cartella, in quanto il backup è stato salvato sul cloud grazie al servizio di iCloud.

  1. Installate e aprite WhatsApp;
  2. Effettuate la prima configurazione
Articolo successivo