Telefono rotto

Come usare un telefono con schermo rotto e recuperare i dati

La rottura dello schermo di un telefono è un inconveniente che, purtroppo, può capitare a tutti. Con un telefono dotato di schermo rotto potrebbe spaventare l’idea di perdere tutti i propri dati e di non sapere come recuperarli. In alcuni casi, purtroppo, questa paura può essere fondata in quanto il telefono potrebbe essere inaccessibile. Tuttavia, in altri casi, è possibile usare un telefono con schermo rotto e recuperare i propri dati.

display rotto

Prima di tutto, è bene individuare in modo corretto il danno che il dispositivo ha subito. Infatti, con una piccola crepa il telefono potrebbe anche non rispondere bene al touchscreen, mentre con una crepa piuttosto importante potrebbe comunque funzionare. Nella maggior parte dei casi, utilizzare il telefono non dovrebbe essere un problema. La prima soluzione da adottare potrebbe essere quella di riparare lo schermo del dispositivo. In alcuni casi potrebbe essere una buona idea, in altri potrebbe non valerne la pena, in quanto il costo potrebbe essere abbastanza elevato, o magari potrebbe essere difficile trovare dei pezzi di ricambio. Vediamo, quindi, come usare un telefono con schermo rotto e recuperare i dati.

Usare un telefono con schermo rotto

Prima di recuperare i propri dati, bisogna trovare il modo di usare il telefono con lo schermo rotto, nel caso in cui esso non dovesse rispondere al touchscreen. Per fare ciò ci sono diverse soluzioni.

Controllare il dispositivo da remoto

Con il controllo da remoto è possibile accedere al dispositivo anche quando esso è inutilizzabile.

  • Android: per controllare il vostro dispositivo da remoto noi vi consigliamo l’utilizzo di
Articolo successivo