Come registrare lo schermo di Apple TV via Wi-Fi

Vi sarà sicuramente capitato di vedere online una registrazione dello schermo di Apple TV in qualità ottima. In molti pensano che per fare ciò sia necessario un cavo che connetta fisicamente un Mac al suddetto sistema multimediale, ma in realtà basta semplicemente possedere i due dispositivi sotto la stessa rete Wi-Fi. Come avrete sicuramente capito, oggi vedremo proprio in che modo completare rapidamente questa operazione.

Registrare lo schermo di Apple TV con QuickTime

La registrazione dello schermo di Apple TV avviene attraverso l’applicazione “QuickTime Player” preinstallata di serie su tutti i Mac in commercio. Questa, in genere, si trova all’interno della cartella “Altro” nella schermata di tutte le applicazioni. Nel caso in cui non riusciate a trovarla, il nostro consiglio è quello di cercarla tramite la lente presente in alto a destra sulla scrivania del Mac.

Prima di iniziare con la procedura, vi ricordiamo che la registrazione dei contenuti protetti da DRM (film e serie TV di Netflix, Prime Video, iTunes e altro) è assolutamente vietata e per questo motivo, nel caso in cui proviate farlo, il tutto verrà oscurato automaticamente dal software.

  • Aprire l’applicazione “QuickTime Player” su Mac
  • Cliccare su “File” in alto a sinistra e poi su “Nuova registrazione schermo”
  • Continuare con la freccia che punta verso il basso, alla destra del tasto rosso di registrazione
  • Dalla sezione “Dispositivi” selezionare il nome di Apple TV e dalla sezione “Microfono” scegliere l’input desiderato
  • Iniziare a registrare con il tasto rosso

Come registrare lo schermo di Apple TV via Wi-Fi

La registrazione dovrà poi essere interrotta manualmente dal stesso tasto rosso sul Mac e il file verrà automaticamente aggiunto sulla scrivania.

Dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook.

Altri articoli utili

Articolo successivo