riutilizzare un vecchio smartphone

Come riutilizzare un vecchio smartphone

Aprite quel cassetto polveroso e fatelo tornare in vita: può ancora essere molto utile!

Molti appassionati di tecnologia tendono ad acquistare annualmente l’ultima novità in materia di smartphone, cercando di aiutarsi poi con la vendita del precedente dispositivo. Non sempre però si riesce a trovare l’acquirente giusto e per questo può capitare di ritrovarsi con due device perfettamente funzionanti. In questi caso, sarebbe un’ottima idea quella di non sprecare nessuno dei due, perciò, oggi andremo a vedere diversi modi per riutilizzare un vecchio smartphone in maniera produttiva.

Lettore musicale

Forse uno dei metodi migliori per sfruttare un vecchio smartphone. Chi possiede un account con un qualsiasi servizio musicale (ad esempio Spotify, Apple Music o Amazon Music) e non vuole assolutamente consumare in breve tempo la batteria (e anche la memoria) del proprio smartphone principale, troverà sicuramente molto utile la possibilità di scaricare offline tutti i brani e le playlist desiderate su quello secondario. In più, grazie agli auricolari wireless compatibili con qualsiasi sistema operativo, si potranno salutare per sempre anche quegli scomodissimi cavi.

Apple Music vs Spotify
Apple Music vs Spotify: il confrontoLi abbiamo provati entrambi, trovando in tutti e due i casi pregi e difetti. Quale sarà però il migliore fra questi due servizi?
Articolo successivo