Come vedere tutte le app comprate dal Play Store Android

Come scaricare app Android con rete dati cellulare

Le applicazioni scaricate dagli store digitali dei nostri dispositivi sono ormai il motivo principale dell’utilizzo di un qualsiasi smartphone o tablet. Queste ci vengono infatti in aiuto per diversi motivi, come: prenotare un volo, ascoltare musica, ordinare un pasto, navigare su internet, condividere foto, editare video e molto altro ancora. Per effettuare il download di app è però necessario possedere una connessione. In genere, per evitare di consumare i GB offerti dalla nostra promozione, si preferisce utilizzare una rete Wi-Fi, per poi sfruttare il software interessato anche fuori casa.

In determinati casi però, può capitare di non essere coperti da reti domestiche o pubbliche e di dover necessariamente passare per la rete dati cellulare della scheda SIM. Fortunatamente Android permette il download delle applicazioni anche in queste situazioni. Vediamo quindi come attivare la funzione.

Modificare le preferenze di download delle app su Android

Ovviamente, prima di illustrarvi la procedura da seguire, vi ricordiamo che attivando la suddetta opzione e facendone un uso continuo, potreste inconsciamente ritrovarvi senza dati disponibili. La dimensione delle app sul Google Play Store è infatti cresciuta tantissimo negli ultimi anni e per questo motivo potreste ritrovarvi a scaricare giochi o altro da circa 1/2 GB. Prima di eseguire il download, controllate quindi le informazioni presenti nella schermata di download.

  • Aprire l’applicazione “Google Play Store”
  • Accedere al menù laterale cliccando sull’icona (con tre linee orizzontali) in alto a sinistra
  • Continuare con “Impostazioni”
  • Cliccare su “Preferenza di download delle app”
  • Scegliere tra: Su qualsiasi rete, Solo tramite Wi-Fi e Chiedi ogni volta

Come scaricare app Android con rete dati cellulare

Per scaricare app anche sotto rete dati basterà attivare “Su qualsiasi rete”. Nel caso in cui non si sia in possesso di una promozione che comprenda la connessione dati, verrà utilizzato, se disponibile, il credito residuo.

Dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi

Articolo successivo