scoprire chi ti chiama

Come scoprire di chi è il numero di telefono cellulare che ha chiamato

Può capitare di ricevere chiamate da numeri che non conosciamo. Molti, prima di richiamare, vorrebbero accertarsi che non si tratti di numeri spam e che valga la pena richiamare. Se a chiamarvi è un numero fisso vi basterà controllare uno dei tanti elenchi telefonici, come ad esempio le Pagine Bianche. Diverso è il discorso per i cellulari ma in questa guida andremo a vedere qualche trucco per scoprire chi è che ci sta chiamando.

Aggiungere contatto su Whatsapp

Un metodo molto semplice ma che ci permette di capire chi ci sta chiamando, avendo la possibilità di vedere anche l’immagine. Quello che vi basterà fare sarà aggiungere il numero alla vostra rubrica, aprire Whatsapp e cercare il numero in questione sperando di poter vedere immagine e nickname. Non sempre però questa scorciatoia funziona. Infatti è possibile modificare le impostazioni della privacy (Impostazioni > Account > Privacy) per far sì che solo chi è tra i vostri contatti possa vedere le vostre info personali come immagine del profilo, stato e ultimo accesso. Questo metodo è applicabile non solo a Whatsapp, ma anche ad altri servizi di messaggistica come ad esempio Telegram.

Ricerca tramite Google

Cercare il vostro numero sconosciuto su Google potrebbe essere una ottima soluzione se a chiamarvi è un call center o un’attività commerciale. Se il numero che vi ha chiamato è collegato ad una partita IVA ad esempio, è molto probabile che cercando su Google vi si apra direttamente la scheda informativa del professionista o dell’attività commerciale associata a quel numero. Il discorso cambia se si tratta invece di un call center o numeri di servizi a pagamento. Esistono molti siti e forum (come ad esempio Tellows o Chi sta chiamando?) dove gli utenti posso segnalare i numeri di telefono spam. Di questi due siti citati, esistono anche le app per Android e iOS per riconoscere i numeri indesiderati e filtrare le chiamate.

Articolo successivo