Come vedere il ping su Fortnite

Come vedere il ping su Fortnite

L’argomento principale della nostra nuova guida odierna è come vedere il ping su Fortnite se magari volete scoprire cosa ha causato un’improvvisa instabilità della connessione a Internet durante una partita con il popolare videogioco sviluppato da Epic Games.

Indice dei contenuti

Ping: cos’è?

Prima di vedere come scoprire il ping su Fortnite, è necessario sapere prima cos’è il ping e qual è il valore ottimale per riuscire a giocare al noto titolo senza riscontrare problemi di lag. Il ping, acronimo di Packet Internet Groper, è un sistema che viene utilizzato per calcolare i tempi della trasmissione dei dati da un punto A a un punto B. Nel caso di Fortnite, dal dispositivo in cui viene riprodotto il gioco ai server del titolo.

Il ping viene espresso in millisecondi (ms) ed è uno degli indicatori principali usati per misurare la qualità della connessione a Internet. Il valore ottimale deve essere massimo di 80 ms. Quindi, oltre a questo, il ping è insufficiente e può portare a ritardi nella trasmissione dei dati. Nel caso di Fortnite (e in generale sui giochi), tale dato insufficiente può portare a problemi di latenza.

Come vedere il ping su Fortnite da computer

Dopo aver visto cos’è il ping e qual è il valore ottimale, adesso possiamo finalmente passare all’argomento principale della nostra guida di oggi.

Se giocate a Fortnite dal vostro computer, allora prendete in considerazione i passaggi che vi elenchiamo qui sotto:

  • Avviate il gioco dal vostro PC Windows o Mac e selezionate la modalità di gioco di vostro interesse pigiando sulla relativa voce del menu.
  • A questo punto, attendete la fine del caricamento del gioco e pigiate sul tasto Esc della tastiera.
  • Una volta effettuato l’accesso alla schermata della Lobby, avviate una nuova partita e premete sul pulsante Gioca.
  • Fatto ciò, attendete che il sistema trovi una partita da assegnarvi e premete
Articolo successivo