Differenze MIUI

MIUI ufficiale vs Xiaomi.eu vs MIUI.it: le differenze

Tra le diverse edizioni della MIUI qual è quella giusta per noi? Analizziamo insieme tutte le caratteristiche e le differenze delle ROM MIUI

La community di Xiaomi è sicuramente una delle più attive per quanto riguarda lo sviluppo della ROM proprietaria. I dispositivi della casa cinese, infatti, oltre che per l’eccellente rapporto qualità/prezzo sono famosi per la MIUI che stravolge la solita interfaccia di Android stock. Visto come Xiaomi sia presente ufficialmente solo in Cina e in India, fan provenienti da ogni parte del mondo hanno creato gruppi di traduzione/sviluppo per portare in modo tempestivo una ROM fatta su misura per il proprio paese nel minor tempo possibile.

acquistare xiaomi in italia
Comprare Xiaomi in Italia senza dogana: garanzia e informazioniState pensando di acquistare un prodotto Xiaomi in Italia ma volete informazioni su garanzia Italiana, dogana, spedizione e tasse? Ecco le risposte ai vostri dubbi.

Nonostante alcuni paesi godano di gruppi di sviluppatori che si impegnano a personalizzare la MIUI localizzandola per la propria nazione, tutti gli sforzi di queste community tendono a convergere in un unico grande progetto, ovvero la ROM Multilingua disponibile su Xiaomi.eu. L’utente che si trova a voler installare una versione della MIUI diversa da quella cinese, ovviamente, può trovarsi spaesato di fronte a tutte queste varianti dello stesso sistema. Quali sono le differenze? Qual è meglio scegliere? Fughiamo ogni dubbio scoprendo cosa cambia per ogni versione!

Differenze MIUI ufficiali (Global e China)

Prima di tutto è opportuno chiarire quali sono le differenze che intercorrono tra le ROM ufficiali rilasciate da Xiaomi. La casa cinese, infatti, rende disponibile per ogni dispositivo, in ordine di tempo, la MIUI in versione China Developer, China Stable, Global Developer e infine Global Stable.

China Stable

E’ la versione con la quale i dispositivi Xiaomi escono di fabbrica, consente gli aggiornamenti OTA che generalmente vengono rilasciati ogni mese. Comprende solamente Inglese e Cinese come lingue disponibili ed è sprovvista del Play Store, inoltre contiene alcune applicazioni pensate esclusivamente per il mercato cinese.

Articolo successivo