Abilitare estensioni Chrome in modalità incognito

Come abilitare le estensioni in modalità "in incognito" in Google Chrome per non rinunciare alle comodità alle quali siamo abituati nella sessione di navigazione normale.

I browser moderni hanno tra i loro punti di forza una grande funzionalità nota come “modalità in incognito“, la quale consente di navigare sul web senza lasciare alcuna traccia, quindi senza salvare ad esempio la cronologia dei siti visitati, i cookie e le query di ricerca.

Per impostazione predefinita però, Google Chrome disabilita tutte le estensioni quando si apre una finestra di navigazione in incognito. Questo accade perché, mentre Chrome non tiene alcuna traccia della vostra navigazione in questa modalità, essa non può garantire lo stesso per le estensioni.

Tuttavia, navigare sul web senza alcune estensioni come Adblock Plus può essere arduo, e ci sono molti altri validi motivi per i quali si potrebbe desiderare di permettere a certe estensioni di terze parti di funzionare anche quando si è in modalità incognito.

Navigazione in incognito come usarla 1
Navigazione in incognito: quando e come usarlaCapiamo insieme le situazioni in cui usare la relativa funzionalità offerta dai browser può tornare utile

In questo articolo vi mostrerò la procedura esatta da seguire per permettere alle proprie estensioni preferite di lavorare in modalità incognito.

Tempo necessario: 1/2 minuti.

Abilitare estensioni Chrome anche in Incognito

1. Avviare Google Chrome e cliccare sui “tre punti” in alto a destra nella barra superiore.

Immagine

2. Una volta apertosi il menù a tendina, selezionare “Altri strumenti” ed “Estensioni“. Questa opzione vi porterà alla schermata di gestione delle estensioni all’interno della quale sarà possibile visualizzare tutte le estensioni installate. Un metodo alternativo di arrivare alla stessa schermata è quello di scrivere direttamente nella barra degli indirizzi “chrome://extensions/” .

abilitare estensioni modalità incognito

3. Nella pagina seguente apparirà la lista di tutte le estensioni installate sul nostro browser. Per abilitare le estensioni alle quali siamo interessati basterà mettere la spunta sulla casella “

Articolo successivo