Come estrarre file RAR su Mac

Come estrarre file RAR su Mac

Avete ricevuto un file nel formato RAR per e-mail e adesso siete alla ricerca di un programma per poterlo aprire in quanto non vi siete mai imbattuti prima d’ora. In questa nuova guida odierna, ci occuperemo di spiegarvi come estrarre file RAR su Mac sfruttando alcuni semplici software.

Come estrarre file RAR su Mac con The Unarchiver

The Unarchiver è un programma molto famoso nel panorama Mac che permette di estrarre l’intero contenuto presente in un qualsiasi archivio nel formato RAR con un semplice click. Inoltre, il software supporta altri tipi di file compressi come ZIP, 7-Zip, Tar, Gzip, Bzip2 e così via, oltre a quelli protetti da password e suddivisi in più parti.

Per procedere con il download di The Unarchiver, vi basta semplicemente scaricarlo dal Mac App Store. Una volta completata l’installazione, il software dovrebbe diventare quello predefinito ad ogni apertura di un file RAR.

Se non è così, cliccate con il tasto destro del mouse sull’archivio che desiderate aprire, premete su Info per accedere alla schermata delle proprietà, espandete la sezione Apri con e utilizzate il menu a tendina per impostare The Unarchiver. Confermate le modifiche cliccando prima su Modifica tutto e poi su Continua.

Una volta impostato correttamente il software come applicazione predefinita per l’apertura dei file RAR, vi basterà semplicemente effettuare un doppio click sull’archivio e procedere con l’estrazione pigiando sulla scheda Estrazione scegliendo la cartella in cui estrarre il contenuto sfruttando le opzioni proposte.

Come estrarre file RAR su Mac con Keka

Keka è un’altra ottima soluzione per poter estrarre il contenuto di un archivio sul vostro computer Apple. Abbiamo di fronte un programma di tipo open source disponibile gratuitamente che può essere scaricato a pagamento anche dal Mac App Store (al costo di 3,49 euro) se volete supportare lo sviluppatore.

Oltre ad essere compatibile con il formato RAR, Keka permette di estrarre anche i pacchetti 7z, Lzma, xz, Zip, Tar, Gzip, Bzip2, ISO, EXE, CAB, PAX ed ACE e inoltre consente di creare archivi e file immagine nei formati 7z, Zip, Tar, Gzip, Bzip2, DMG ed ISO.

Articolo successivo