Come modificare la lingua di Alexa

Come modificare la lingua di Alexa

Dopo aver spulciato per bene la nostra guida d’acquisto dedicata, avete deciso di acquistare un Amazon Echo per fare molteplici cose. Ad esempio, un device del genere può essere utilizzato anche per apprendere una lingua straniera, ponendo domande all’assistente virtuale integrato e imparare nuovi termini dalle risposte ottenute. In questo tutorial di oggi, vedremo insieme come modificare la lingua di Alexa usando semplicemente l’applicazione dedicata.

Precisiamo che non tutte le lingue sono completamente supportate dai dispositivi Echo. Inoltre, alcuni tipi di funzionalità (es. skill e musica) potrebbero non essere disponibili nell’idioma scelto.

Come modificare la lingua di Alexa

Prima di cambiare la lingua dell’assistente virtuale di Amazon Echo, è necessario scaricare l’app Alexa sullo smartphone o sul tablet da utilizzare oppure aggiornarla tramite le impostazioni del Google Play Store o dall’App Store, a seconda del sistema operativo usato.

Fatto ciò, seguite i passaggi riportati qui sotto:

  • Dal dispositivo mobile, aprite l’app Alexa ed effettuate uno swipe dal bordo sinistro verso quello destro (oppure pigiate sui tre trattini collocati in alto a sinistra).
  • Dopo aver premuto su Impostazioni, scegliete Impostazioni dispositivo e tappate sul nome del vostro Amazon Echo (es. Echo di Alessio).
  • Nel passaggio successivo, individuate la voce Lingua nella sezione Generale e premeteci su.
  • Non vi resta che selezionare la lingua preferita dalla schermata Lingua e confermare la modifica premendo su OK per due volte consecutive (se è necessario).

In questo momento, Alexa supporta tedesco, inglese (USA, UK, India, Canada e Australia), inglese/spagnolo (Stati Uniti), inglese/francese (Canada), inglese/indiano (India), spagnolo (Spagna, Messico e Stati Uniti), spagnolo/inglese (Stati Uniti), francese (Canada e Francia), francese/inglese (Canada), italiano, indiano, indiano/inglese (India) e giapponese.

Dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Articolo successivo