Come recuperare la cronologia cancellata su iPhone

Come recuperare la cronologia cancellata su iPhone

Volete recuperare un link estremamente importante che avete perso cancellando la cronologia di Safari sul vostro iDevice? Potreste provare a ripristinarlo usando un apposito software.

Con questa guida ci rivolgiamo a tutti i possessori di un dispositivo iOS che desiderano sapere come recuperare la cronologia cancellata su iPhone o iPad. Nelle prossime righe vi indicheremo tutti i passaggi per effettuare quest’operazione utilizzando un software molto utile chiamato iMyfone D-Back, installabile sia su Windows che su macOS. Non perdiamo altro tempo e vediamo subito la procedura da seguire.

Indice dei contenuti

Come recuperare la cronologia cancellata su iPhone con iMyfone D-Back

iMyfone D-Back è un potente programma che permette di effettuare il ripristino di diversi dati eliminati accidentalmente sull’iDevice personale come foto, contatti, video, musica e in questo caso la cronologia di Safari sia dalla memoria interna dell’iPhone o dell’iPad che da un backup effettuato su iCloud o tramite iTunes.

L’unico inconveniente è che per portare a termine la procedura di recupero in alcuni casi è necessario acquistare la versione a pagamento che ha un prezzo di partenza di 49,95 dollari. La versione gratuita, infatti, permette soltanto di ottenere un’anteprima dei dati che iMyfone D-Back è in grado di ripristinare.

Detto ciò, vediamo come recuperare la cronologia cancellata utilizzando la modalità Ripristina da dispositivo iOS:

  • Innanzitutto è necessario avere installato iTunes poiché permette al computer di identificare correttamente l’iDevice collegato. Sui Mac il programma è già pre-installato mentre per i PC Windows può essere scaricato dal sito Web ufficiale cliccando su Get it from Microsoft.
  • Nel passaggio successivo, effettuate il download di iMyfone D-Back dal portale ufficiale portando l’indicatore del mouse su Free Trial e poi cliccando su Windows o Mac in base al sistema operativo installato sul vostro PC.
  • Dopo aver terminato sia il download che l’installazione, avviate il programma e cliccate su Prova gratuita.
  • Dalla schermata principale di
Articolo successivo