come ripristinare windows 11 senza perdere i dati

Come ripristinare Windows 11 senza perdere i dati

Qualsiasi utente di un PC, prima o poi, dovrà interfacciarsi con il ripristino del sistema operativo. Le cause possono essere molteplici: dalla lentezza del PC ai virus. A seconda dei casi, poi, è possibile effettuare un reset del PC con o senza la perdita dei dati.

Nel caso di Windows 11, come accadeva anche per il suo predecessore, è possibile scegliere di ripristinare il PC anche mantenendo i propri dati. Si tratta di un’operazione molto semplice la quale, seguendo attentamente i diversi passaggi, non dovrebbe creare nessun tipo di problema agli utenti.

Per aiutarvi ad effettuare correttamente il ripristino del vostro PC con Windows 11, noi di ChimeraRevo abbiamo deciso di guidarvi passo dopo passo nella procedura e di fornirvi anche tutte le informazioni necessarie per procedere in totale sicurezza.

windows 11 non funziona dopo aggiornamento

Informazioni preliminari

L’aggiornamento da Windows 10 a Windows 11 è gratuito. Quindi, per poter fare l’upgrade, è fondamentale essere in possesso di una licenza Windows 10 originale e genuina al 100%. Siamo consapevoli che acquistare la licenza originale sul sito Microsoft è molto costoso, per questo vi consigliamo Mr Key Shop, un sito affidabile con prezzi vantaggiosi sul quale è possibile acquistare una licenza Windows 10 originale al 100% e, quando sarà disponibile, fare l’upgrade a Windows 11 gratuitamente. Potete acquistare il prodotto scegliendo tra i metodi di pagamento sicuri disponibili, l’invio avviene in pochi secondi via email e, per qualsiasi esigenza, è disponibilel’assistenza specializzata gratuita in ITALIANO. Leggete le recensioni di questo store, sono tutte positive. Su Mr Key Shop sono disponibili anche le licenze delle varie versioni dei Sistemi Operativi Windows, i Pacchetti Microsoft Office e i migliori Antivirus sul mercato.

Indice dei contenuti
Articolo successivo