Come attivare suono di ascolto su Alexa

Amazon è riuscita ad invadere le case di moltissimi italiani grazie ai propri Echo, e in particolare alla versione “Dot” più economica. Stiamo ovviamente parlando degli smart speaker costruiti intorno ad Alexa, l’assistente vocale della stessa azienda. Tali dispositivi risultano infatti essere fondamentali per la creazione di una vera casa smart, ma anche e soprattutto per richieste generali o affiancate alle skill. Oggi vedremo in che modo migliorare l’esperienza di utilizzo di questa cassa intelligente, andando ad attivare dei suoni di avviso per capire quando il suo microfono inizia a catturare le richieste e quando invece ne interrompe l’ascolto.

Modificare i suoni delle richieste su Alexa

Ovviamente la procedura è valida per tutti i dispositivi commercializzati da Amazon e non solo per la versione “Dot”. Sarà inoltre possibile modificare le impostazioni dei suoni di ascolto sui singoli smart speaker e magari lasciarle disattivate su alcuni. Il tutto verrà gestito dall’applicazione “Alexa” disponibile gratuitamente su Play Store e App Store. Prima di proseguire, assicuratevi quindi di averla installata su un dispositivo in vostro possesso.

  • Aprire l’applicazione “Alexa” su smartphone o tablet
  • Accedere al menù laterale cliccando sull’icona in alto a sinistra
  • Continuare con “Impostazioni”
  • Selezionare “Impostazioni dispositivo”
  • Proseguire cliccando sul nome dell’Echo da modificare
  • Nella sezione “GENERALE”, scegliere “Suoni”
  • Attivare “Avvio richiesta” e “Fine richiesta” nella sezione “SUONI DELLA RICHIESTA”

Come attivare suono di ascolto su Alexa

Nel caso in cui vogliate disattivare nuovamente le due opzioni o lasciarne attiva solo una, potrete tranquillamente ripercorrere la procedura e modificare gli stessi parametri.

Dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook.

Altri articoli utili

Articolo successivo