Apple Music
Apple Music

Consentire contenuti espliciti Apple Music e Podcast

iOS e macOS, un po’ come anche tutti gli altri software disponibili sul mercato, dispongono di alcune impostazioni legate alla privacy e alla restrizione di alcuni contenuti. Questo accade ovviamente per prevenirne l’accesso a bambini e ragazzi. Alcune di queste restrizioni risultano quindi attive di default e per qualcuno potrebbe risultare difficoltoso andare a scovarle.

Il problema principale riguarda ovviamente Apple Music e Apple Podcast, i quali bloccano la riproduzione di tutti quei brani e programmi “vietati ai minori”. In questa guida cercheremo quindi di capire in che modo consentire i contenuti espliciti, operando sia su iOS (o iPadOS) che su macOS. Precisiamo inoltre che la procedura deve essere ripetuta su entrambi i software, poiché le impostazioni non vengono sincronizzate.

Consentire contenuti espliciti su iPhone e iPad

Proprio come accennato in precedenza, sia iPhone che iPad dispongono, di serie, di tutte le restrizioni attivate, in quanto si presuppone che anche bambini e ragazzi possano raggiungere i suddetti dispositivi. La cosa si nota però solo quando si tenta di riprodurre un contenuto esplicito su Apple Music o Podcast. Vediamo come risolvere.

  • Aprire l’app “Impostazioni” su iPhone o iPad
  • Continuare con “Tempo di utilizzo”
  • Cliccare su “Restrizioni contenuti e privacy”
  • Scegliere la voce “Restrizione dei contenuti” e poi “Musica, Podcast, News”
  • Selezionare “Espliciti”
Consentire contenuti espliciti su iPhone e iPad

Consentire contenuti espliciti su Mac

A differenza di quanto visto nel paragrafo dedicato ad iPhone e iPad, su Mac i contenuti espliciti risultano attivi di default. Tuttavia, non è esclusa la possibilità che questi di disattivino per qualche motivo. In tal caso, procediamo con la risoluzione del problema.

Articolo successivo