Come rimpicciolire foto (Android e iOS)

Memoria piena? Troppe foto e troppo pesanti? Nessun problema. Vediamo come ridimensionarle per risparmiare memoria e non avere più problemi!

È inutile negarlo. La maggior parte della memoria dei nostri device è occupata da un’enorme quantità di fotografie ed immagini. Risoluzioni troppo alte rendono necessario liberare la memoria molto più spesso e, in assenza di linea internet veloce, rendono quasi impossibile un upload sui cloud in tempi ragionevoli. Oltre a spostare o eliminare le foto è possibile ridurne le dimensioni o cambiandone il formato o rimpicciolendole. Vediamo quindi come rimpicciolire foto su Android e iOS utilizzando le migliori app disponibili attualmente.

Indice

Rimpicciolire foto su Android

Photo & Picture Resizer

photo resizer

App di questo tipo sono semplici ed intuitive. Nel caso di Photo & Picture Resizer l’interfaccia grafica minimal e le opzioni molto chiare la rendono alla portata di tutti. Una volta aperta basterà:

  • Cliccare su uno dei pulsanti Seleziona foto/ Scatta foto per scegliere come importare l’immagine desiderata.
  • Nella toolbar cliccare sull’icona con 4 frecce per ridimensionarla scegliendo le dimensioni o per percentuale o per lunghezza e altezza preimpostate.
  • Se si desidera eliminare dettagli indesiderati, cliccare sulla seconda icona per tagliare l’immagine.

Oltre a tutto questo, l’app mette a disposizione l’opzione di condividere immediatamente con i social o con i cloud l’immagine ridimensionata ottimizzando i tempi.

Image Resizer

image resizer

Image Resizer è una delle migliori app disponibili sul Play Store sia per funzioni che per peso. L’app, con soli 570kb di memoria occupata, è sicuramente la più “lite” scaricabile. L’interfaccia grafica è semplice ed intuitiva anche in questo caso. È solo necessario:

  • Accedere all’app e scegliere un metodo per importare un’ immagine (da galleria o fotocamera).
  • Selezionare l’icona con 4 frecce per ridimensionare l’immagine utilizzando le risoluzioni proposte.
  • Selezionare l’icona con la morsa per poter ridurre la qualità dell’immagine e quindi anche il peso.
Articolo successivo