brani riconosciuti da Siri

Come sostituire Siri con Google Assistant o Alexa su iPhone

Nonostante Siri rappresenti l’assistente virtuale che ha dato vita a tutto, negli ultimi anni è rimasto un po’ indietro per quanto riguarda la sua “intelligenza” e capacità di risposta. Questa risulta essere in ogni caso una delle funzionalità che ci permettono di interagire nella maniera più rapida possibile con il nostro iPhone. Ma se esistesse un modo per sostituirla?

Fortunatamente c’è e si trova all’interno di App Store. Sia Google che Amazon hanno infatti deciso di rendere disponibili al download i servizi dedicati a Google Assistant e Alexa. Vediamo quindi come funzionano e come sostituirli a Siri su iPhone.

Sostituire Siri con Google Assistant su iPhone

Sostituire Siri con Google Assistant su iPhone

L’assistente più integrato tra i due sostituti appena citati, per motivi che tra poco vedremo, è sicuramente Google Assistant. Per attivarlo su iPhone, la prima cosa da fare sarà quella di scaricare la sua app gratuita da App Store, cliccando su questo link.

Successivamente, non servirà altro che accedere con il proprio account Google, cliccare sul tasto del microfono in basso al centro e iniziare a conversare. Il nostro consiglio è quello di spostare la suddetta app all’interno della dock di iPhone, in modo da averla sempre a portata di mano.

Grazie all’applicazione “Comandi” è inoltre possibile attivare una scorciatoia in grado di riconoscere il comando “Ok Google” anche sullo smartphone di Apple. Vediamo subito come funziona.

  • Aprire l’app “Comandi” (solo dopo aver configurato Google Assistant dalla propria app)
  • Scendere in basso e creare un nuovo comando rapido
  • Cliccare sulla barra di ricerca in basso a cercare “Assistant” o “Google”
  • Aggiungere la voce “Hey Google” cliccando su di essa e attivare “Mostra quando viene eseguito”
  • Continuare con “Avanti” in alto a destra
  • Scrivere nel campo di testo “Ok Google” (oppure “Hey Google”, in base alle proprie preferenze)
  • Concludere con “Fine” in alto a destra

A questo punto, richiamando Siri e dicendo la frase

Articolo successivo