Come trasferire dati da Huawei a Xiaomi

Come sicuramente saprete, purtroppo Huawei non può più utilizzare i servizi di Google e, per quanto l’azienda sia riuscita comunque a resistere alla forte scossa, molti utenti hanno deciso di abbandonarla per acquistare smartphone di altri brand. A questo punto interviene quindi Xiaomi, che di contro, è riuscita invece ad approfittare della cosa per accaparrarsi tantissimi clienti. Per questo motivo, oggi andremo a vedere in che modo trasferire i dati da dispositivo Huawei a Xiaomi.

Trasferire dati da Huawei a Xiaomi con Mi Mover

Le applicazioni più popolari, ad esempio WhatsApp o Telegram, offrono di serie un proprio servizio di backup e per questo motivo, almeno su queste, vi consigliamo di sfruttare i metodi proprietari, in modo da avere tutto sincronizzato alla perfezione e in modo ordinato. Per quanto riguarda invece i contatti, i messaggi, i calendari e le foto, sfrutteremo l’applicazione sviluppata dalla stessa Xiaomi per il trasferimento dei file: Mi Mover.

Come trasferire dati da Huawei a Xiaomi

Come già accennato in precedenza però, gli smartphone Huawei non possono contare sul Play Store, perciò, per scaricare il suddetto servizio, bisognerà necessariamente passare attraverso il metodo di installazione di APK. Una volta scaricata l’app da questo link su entrambi gli smartphone, basterà cliccare sul file APK presente nel download manager del device e automaticamente avverrà l’installazione (potrebbe essere necessario acconsentire all’installazione di app da fonti sconosciute). A questo punto si potrà procedere nel seguente modo.

  • Collegare entrambi gli smartphone alla stessa rete Wi-Fi
  • Aprire l’app Mi Mover su entrambi i dispositivi
Come trasferire dati da Huawei a Xiaomi 2
  • Sullo smartphone Xiaomi selezionare “Sono il destinatario”, sullo smartphone Huawei selezionare “Io sono il mittente”
  • Cliccare sul nome dello smartphone da accoppiare che appare sullo schermo per avviare il collegamento
  • Sullo smartphone Huawei, selezionare tutti i tipi di file da trasferire tra: Immagini, messaggi, contatti, audio, video, documenti e app di terze parti (per ogni categoria si potranno selezionare anche singoli elementi, oppure tutti selezionando l’intera categoria)
Articolo successivo

Tag