Come eliminare messaggi WhatsApp oltre il limite di tempo

Whatsapp non invia audio: soluzioni

Può capitare che WhatsApp non invia audio per una varietà di problemi che possono dipendere da molti fattori. In questo articolo abbiamo esaminato ogni scenario possibile e la relativa soluzione per permettervi di risolvere i problemi legati al download o invio di messaggi audio WhatsApp.

Sono tante le cause più comuni dei problemi legati agli aspetti multimediali di WhatsApp e, come si legge anche dalle FAQ ufficiali, alcune delle più note sono:

  • Il vostro telefono potrebbe avere problemi di connessione.
  • Data e ora del telefono non sono impostate correttamente.
  • C’è un problema con la scheda SD:
    • Non c’è abbastanza spazio sulla scheda SD.
    • La scheda SD è impostata su modalità di sola lettura.
    • La scheda SD è danneggiata.

Se avete controllato tutte queste voci e il vostro problema persiste, allora è il caso di scendere nei dettagli.

Soluzioni più dettagliate

La prima cosa da fare è controllare attentamente che il vostro iPhone o smartphone Android disponga di una connessione a Internet attiva e con una buona copertura di segnale. Per verificarlo, provate ad aprire il browser web sul vostro cellulare ed a caricare una pagina web. Se siete sicuri di essere correttamente collegati (provate anche a collegarvi a una diversa Wi-FI o tramite hotspot diverso), allora controllate che la data e l’ora siano impostate correttamente sul tuo vostro smartphone. Se la data è errata, non è possibile infatti connettersi ai server di WhatsApp per scaricare messaggi audio o inviarli.

Problemi con la microSD

Se usate una microSD sul vostro smartphone Android, allora può capitare che WhatsApp riscontri dei problemi nel salvare i messaggi audio sulla scheda SD. Se così fosse, ecco come risolvere:

  1. Verificate che sulla scheda SD ci sia abbastanza spazio. Se la vostra scheda SD è piena, WhatsApp non potrà salvarci nulla. Cancellate i file non necessari per creare spazio.
  2. Verificate che la scheda SD non sia in modalità di sola lettura. Provate a salvare sulla scheda SD un file o una foto che non proviene da WhatsApp (magari usando la fotocamera del vostro smartphone). Se il file si salva, significa che la scheda non è di sola lettura e WhatsApp dovrebbe riuscire a salvarci i file. Nel caso in cui non riusciste a salvare alcun file, significa che la scheda è in modalità di sola lettura. Sarà necessario modificare questa impostazione. Per questa operazione la procedura cambia da smartphone a smartphone.
Articolo successivo