acer travelmate x5

Recensione Acer TravelMate X5: i compromessi della leggerezza

Sicuramente il TravelMate X5 di Acer è l’ultrabook più leggero sul mercato con i suoi 950 grammi, ma a i compromessi per un peso così contenuto non sono pochi. La prima volta che ho preso in mano questo TravelMate X5 ho avuto paura che fosse vuoto all’interno, anche tutte le persone a cui l’ho fatto provare hanno avuto la mia stessa impressione. Quindi bisogna sicuramente fare i complimenti ad Acer per aver portato un prodotto così leggero sul mercato, cosa che avrà sicuramente richiesto tempo e risorse per la sua realizzazione.

Purtroppo però non è tutto oro quello che luccica, infatti se la portabilità e il peso sono dei grandi pro di questo TravelMate X5, sono anche la causa dei contro che ho trovato su questo terminale. Andiamo a vedere nel dettaglio tutti i pro e i contro di questo Acer TravelMate X5.

Design e costruzione

Il TravelMate X5 è sicuramente un gioiello per quanto riguarda la costruzione, infatti Acer non ha usato l’alluminio per il corpo di questo notebook, ma una lega di magnesio che è più rigida dell’alluminio a parità di spessore. Questo ha consentito ad Acer di fermare la lancetta della bilancia a 950 grammi, che per un 14 pollici sono un record assoluto. Nonostante la scocca leggera e sottile, il corpo e il display non flettono tantissimo, almeno non quanto ci si aspetterebbe da un prodotto così leggero. Ovviamente non siamo sui livelli di rigidità degli ultrabook in alluminio, ma questi ultimi pesano anche molto di più di questo TravelMate X5.

photo 2019 06 10 18 42 08

Se la costruzione è sicuramente da lodare, il design è senza infamia e senza lode. Non ci sono trovate nuove da parte di Acer e questo portatile è simile a tutti gli altri suoi concorrenti, ma questo non è sicuramente da considerarsi un difetto. Devo dire, però, questa colorazione nera opaca, anche se in certe condizioni di luce sembra quasi blu scuro, è molto bella da vedere, anche se trattiene molta polvere.

Connettività e audio

Nonostante la scocca sottile e il peso molto contenuto, per fortuna Acer non ha

Vote Finale 7.5/10
Articolo successivo