5g

Migliori smartphone 5G 2021: quale comprare

In questa guida costantemente aggiornata vi parleremo degli smartphone 5G, che sicuramente saranno il futuro della tecnologia mobile. Infatti il 5G è stato uno dei protagonisti assoluti di questo inizio del 2019, con tutte le aziende più importanti che già stanno lavorando su questa nuova rete e hanno anche annunciato dispositivi che la supportano che usciranno a breve.

La rete 5G sta diventando una realtà anche in Italia, infatti si stima che entro fine anno già varie città saranno parzialmente coperte da questa nuova rete. Quello che tanti però non sanno sono i benefici che il 5G può portare nell’utilizzo degli smartphone.

La rete 5G è caratterizzata da vari vantaggi rispetto alle attuali reti 4G, tra cui maggior velocità di connessione, minor latenza, cioè un tempo di risposta molto basso che consentirà di navigare in maniera molto più veloce e fare anche molte altre cose, e anche la possibilità di supportare la connessione contemporanea di molti dispositivi.

Per farsi un’idea la connessione 5G può arrivare ad una velocità, ovviamente teorica, superiore ad 1 Gigabit per secondo, mentre le attuali reti 4G arrivano, sempre teoricamente, a 400 Megabit per secondo.

Le applicazioni del 5G, però, non sono tutte dedicate al mondo smartphone, infatti grazie alla grande velocità e alla bassa latenza queste nuove reti permetteranno di portare molte innovazioni, sopratutto per quanto riguarda lo IoT, cioè l’Internet of Things, che stanno entrando piano piano nelle nostre case per semplificarci la vita.

Infatti uno degli esempi più grandi dell’IoT è proprio la domotica che sta spopolando in questi mesi. Il 5G avrà impatto anche nelle automobili connesse, infatti potrà connettere milioni di automobili nello stesso momento per permettere di avanzare il discorso della guida autonoma. Per tornare al discorso smartphone, il 5G permetterà ad esempio di trasmettere il display dello smartphone senza avere i ritardi che ci sono ora, o anche di giocare a giochi che non sono in esecuzione sullo smartphone, ma bensì sono in streaming in tempo reale tramite un computer in qualche posto nel mondo.

Articolo successivo