Podcast su Linux: le migliori app

Podcast su Linux: le migliori app

Negli ultimi mesi abbiamo visto come il podcasting sta rapidamente diventando una forma di intrattenimento molto popolare. Perciò noi di ChimeraRevo abbiamo deciso di raggruppare, quelle che sono secondo noi, le migliori app di podcast su Linux da installare sul vostro computer.

Gpodder

Per molto tempo il migliore client di podcast grafico per Linux è stato Gpodder in quanto è riuscito sempre a gestire molto bene i podcast sul sistema operativo. Tuttavia, negli ultimi mesi sono arrivati diversi nuovi strumenti.

Nonostante ciò, Gpodder riesce ancora ad essere un programma affidabile e performante. È possibile specificare manualmente quale lettore audio/video utilizzare per impostazione predefinita, permette agli utenti di eseguire il backup dei podcast personali sul cloud e inoltre offre un ottimo supporto per i dispositivi MTP.

Vocal

Fra le migliori app di podcast su Linux abbiamo deciso di includere anche Vocal. Si tratta di un client per podcast pre-installato nella popolare distribuzione Linux Elementary OS che vanta un’interfaccia davvero elegante. L’obiettivo principale di questo software è quello di proporre agli utenti un client desktop semplice e intuitivo.

A differenza di Gpodder, Vocal riproduce i podcast direttamente al suo interno, quindi senza affidarsi ad applicazioni terze. Altre funzionalità proposte da questo software sono la possibilità di effettuare il download automatico dei podcast, salvarli e riprenderli in qualunque momento, è presente il supporto per lo streaming, dispone di funzionalità per l’importazione ed esportazione e così via.

Podcast su Linux: le migliori app

Spotify

Oltre ad essere uno dei migliori servizi di streaming musicale presenti sulla piazza, Spotify può essere utilizzato per ascoltare i podcast preferiti su Linux. Sarete in grado di iscrivervi facilmente e trovare le puntate preferite direttamente nel programma senza installare estensioni o software aggiuntivi. Inoltre, tutti gli episodi di podcast si trovano all’interno di Spotify, quindi non sarà necessario cercare il

Articolo successivo